Speciale Natale

Il Natale dei reali inglesi: feste e tradizioni a casa Windsor [FOTO]

Il Natale dei reali inglesi: feste e tradizioni a casa Windsor [FOTO]

Che cosa faranno a Natale la regina Elisabetta, Kate Middleton, il principe William e tutta la Famiglia Reale inglese?

da in Natale 2016, Personaggi, VIP
Ultimo aggiornamento:

    Il Natale dei reali inglesi suscita sempre grande interesse da parte di tutti coloro che seguono da vicino le vicende dei Windsor. Le feste e le tradizioni a casa della Royal Family non sono molto diverse da quelle delle persone comuni, ma sono ovviamente vissute in modo molto più esclusivo. Dalla location della Sandringham House, al momento conclusivo deli festeggiamenti del 25 dicembre dopo il discorso della regina Elisabetta alla Nazione, viviamo il fascino del Natale inglese della famiglia Windsor.

    Il Natale dei reali inglesi

    La famiglia reale britannica si chiama Windsor anche se si sarebbe dovuta chiamare Wettin dato che in realtà appartiene alla casa di Sassonia-Coburgo-Gotha. Ma i reali possono tutto, e durante la prima guerra mondiale cambiarono il proprio cognome di chiara provenienza tedesca dandogli un tono più britannico. E come succede in Germania, i festeggiamenti del Natale iniziano già dal pomeriggio della Vigilia, quando tutta la Famiglia Reale si riunisce nella residenza reale di Sandringham per l’ora del tè. La Royal Family al completo si riunisce nella White Drawing Room dove i bambini aggiungono le ultime decorazioni all’albero di Natale, un abete di 18 metri circa di altezza, e dove verranno aperti i regali già nel pomeriggio. Sandringham House è nella contea di Norfolk, ed essendo una delle residenze preferite della Regina Elisabetta, ed anche molto comoda, è la location preferita dai Windsor per trascorrervi il Natale con tutta la famiglia, quest’anno allietata dalla presenza anche dell’ultima nata, Charlotte, figlia del Principe William e dell’icona di stile Kate Middleton.
    Da sottolineare che come un passeggero normale, la Regina Elisabetta utilizza un treno usato tutti i giorni dai pendolari per recarsi nel villaggio di Sandringham, e solo la presenza delle guardie del corpo rendono la situazione diversa rispetto al viaggio di qualsiasi altra persona.
    Ma il Natale per Sua Maestàinizia nelle vacanze estive durante la sua permanenza al Castello di Balmoral.

    Tra agosto e settembre, in mezzo a picnic e a barbecue in famiglia, la Regina e il Principe Filippo sono soliti cominciare a firmare i mille biglietti di auguri che sono soliti consegnare nel periodo natalizio a parenti, amici ma anche in risposta a qualche fedelissimo fan, come nel caso di Andrew Simes, che dal 1952 era solito mandare una lettera di auguri alla sovrana, e che si è visto rispondere però purtroppo solo l’anno dopo la sua morte.

    Il Natale dei reali inglesi

    A Natale, William e Harry, figli dell’amatissima Lady Diana, sono invece abituati giocare una partita a calcio con amici, trasformando la tenuta di Sandringham in un luogo divertente in attesa della cena della Vigilia.
    Il 25 dicembre i Windsor sono soliti recarsi alla chiesa di Santa Maria Maddalena per la messa di Natale privata delle 9 del mattino, ma non mancano mai anche alla messa di Natale ufficiale successiva delle 11, dove sono presenti anche i sudditi.

    Finita la messa, la Famiglia reale si riunisce nella Red Drawing Room per il pranzo di Natale, dove in genere vengono serviti tacchino e cacciagione, finito il quale Sua Maestà Elisabetta II formula i suoi auguri alla nazione con un messaggio televisivo trasmesso dalla sala decorata a festa del palazzo.

    654

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Natale 2016PersonaggiVIP
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI