Speciale Natale

Il palazzo residenza di mister Ryanair in vendita [FOTO]

Il palazzo residenza di mister Ryanair in vendita [FOTO]

In vendita il palazzo residenza del fondatore della Ryanair, Tony Ryan, a circa 45 minuti da Dublino: a fronte di lavori pari a 79 milioni di sterline, la proprietà è in vendita per 25,5 milioni di sterline

da in Accessori, Villa in vendita
Ultimo aggiornamento:

    Effetto della crisi o frutto della politica low cost, quello che è certo che la notizia della vendita del palazzo residenza di Tony Ryan, fondatore della compagnia aerea Ryanair, sta facendo molto discutere. Il fulcro delle polemiche non è la bellezza dell’immobile, una tenuta immensa risalente al 1785, a soli 45 minuti da Dublino, ma il prezzo: a fronte di investimenti in lavori di restauro e conservazione di 79,5 milioni di sterline, circa 100 milioni di euro, ora la proprietà è in vendita per “soli” 25,5 milioni di sterline, circa 32 milioni di euro.

    Di norma, anche con l’attuale crisi che ha colpito anche il mercato immobiliare di lusso, i prezzi, seppure in ribasso, sono contenuti. Vero che ci sono dei casi in cui il costo dei lavori e le spese sostenute dai proprietari sono molto alte, e quindi difficili da ammortizzare, ma la diminuzione del valore della tenuta di mister Ryan ha fatto sorgere qualche dubbio.

    Solo tre anni fa il suo valore era di 65 milioni di sterline, prezzo che già all’epoca era ritenuto un vero affare: la bolla immobiliare che ha colpito il paese e la crisi ha fatto scendere il prezzo a meno della metà, nonostante l’imponenza della proprietà.

    Stiamo parlando di un vero castello: costruito nel 1785 dal barone Nicholas Lawless, venne acquistata circa 16 anni fa dal fondatore della Rynair per 3,5 milioni di sterline: un vero affare, si pensò, ma il nuovo proprietario diede il via a lavori di ristrutturazione in grande per riportare all’antica bellezza la tenuta.

    Il progetto ha visto impegnati più di cento costruttori per due anni e comprendeva il restauro del corpo centrale della proprietà, il ripristino degli antichi giardini e la creazione di un centro ippico.

    La tenuta comprende una piscina, un aranceto, un eliporto privato, segno distintivo di poche altre costruzioni private, un pub irlandese, un cinema privato e una palestra.

    Gli interni contengono quadri e opere d’arte tra cui affreschi di Gaspare Gabrielli, pittore attivo dalla fine del Settecento agli anni ’30 dell’Ottocento. Nell’abitazione principale, tra saloni, sale relax, bagni e biblioteca privata, si conta un’enorme suite padronale a cui si aggiunge anche una foresteria con 4 camere da letto, mentre una parte dell’ala nord è destinata al personale.

    La vendita è stata affidata a Christie’s Estate dagli eredi di Tony Ryan, scomparso nel 2007: alcune opere che erano conservate nella magione sono state già vendute e ora tocca alla casa.

    In tutto questo, rimane il dato che la tenuta è ancora una delle abitazioni più ambite del paese e, nonostante la crisi, potrebbe presto essere acquistata.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriVilla in vendita

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI