Il weekend più romantico è all’ombra del Castello di Neuschwanstein, in Baviera

Il weekend più romantico è all’ombra del Castello di Neuschwanstein, in Baviera

Il Sonne Hotel è il luogo ideale per chi vuole trascorrere un weekend romantico in Germania, tra castelli medievali e città da fiaba

da in Hotel 5 Stelle, Hotel Di Lusso, La Dolce Vita, germania
Ultimo aggiornamento:

    La chiamano La Strada Romantica, e lo è davvero: un percorso che si snoda dal Meno alle Alpi, tra città medievali e castelli da fiaba. Tra essi il più noto è senza dubbio quello di Neuschwanstein, in Baviera, che secondo le intenzioni del suo proprietario Ludwig II sarebbe dovuto restare per sempre precluso agli occhi degli estranei.

    Accadde, però, che anni dopo Mr Walt Disney lo scelse per identificare la più grande fabbrica di sogni del mondo, cosicché oggi è divenuto la principale meta turistica della Germania, a due passi dall’altrettanto magnifico castello di Hohenschwangau.

    La maniera più comoda e confortevole per visitarli entrambi – che si abbia o meno l’intenzione di avventurarsi attraverso il fascino della Strada Romantica – è quella di soggiornare a Füssen, cittadina bavarese in cui era solito fare tappa anche Richard Wagner durante le sue visite al re Ludwig II. Qui, la dimora più conosciuta e apprezzata dalle migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo che ogni anno approdano su queste terre è il Sonne Hotel, una piccola perla di raffinatezza bavarese in cui il gusto per le tradizioni locali si interseca a un’atmosfera internazionale.

    La famiglia Hanauer è proprietaria dell’albergo da diverse generazioni, portando avanti un’ospitalità che passa attraverso il buon cibo, il relax, ma soprattutto l’estetica.
    Ogni anno ristrutturiamo un piano dell’edificio, occupandoci in prima persona di tutti i dettagli. Ogni aspetto del Sonne, dalle decorazioni al marketing fino all’allestimento delle stanze e degli spazi comuni, ruota attorno a tre linee guida: Romanticismo, Cultura, Trend – racconta una sorridente Beatriz Pineda Sànchez, spagnola che si è trasferita a vivere in Germania per amore e oggi cura l’hotel insieme al marito e proprietario Martin Hanauer – nei corridoi e nella hall sono esposti abiti fatti a mano che la nostra famiglia ha acquistato da alcuni musicali.

    Ci piace infatti condurre i nostri ospiti alla scoperta delle tradizioni locali; per questo motivo li accompagniamo anche a visitare i castelli, diamo loro consigli culinari e tutto il personale è un po’ come una grande famiglia”.

    Se la cucina è un punto forte del Sonne, ancora di più lo è la colazione, per la quale l’albergo è ormai celebre in tutto il comprensorio. Non solo i turisti, ma i tedeschi stessi raggiungono nelle prime ore della giornata la confortevole saletta in legno, con le tendine di pizzo alle finestre e le seggiole lavorate artigianalmente, per abbuffarsi tra bacon e cornetti fumanti, marmellate e svariate tipologie di miele, uova, salumi, dolcetti e prelibatezze di ogni tipo. Anche i ristoranti – il Maximilian’s dal gusto regionale, mediterraneo e stagionale o il Parsifal, completamente arredato in bianco e oro – insieme con il Centro Benessere, costituiscono delle attrazioni interessanti sia per chi è del posto che per chi viene da fuori.

    Il consiglio che diamo a tutti i nostri ospiti è quello di salire al quarto piano – aggiunge Beatriz – da lassù si gode di una bellissima vista sulla città di Füssen e lo sguardo spazia fino ai vicini castelli”.
    Un’esperienza indimenticabile nel segno del più classico romanticismo tedesco.

    Informazioni utili
    Via Hotel Sonne
    Prinzregentenplatz, 1
    D-87629, Füssen (Germany)
    Tel: 0049 (0) 8362/908-0
    Web: www.hotel-fuessen.de
    Mail: info@hotel-sonne.de

    Articolo a cura di Chiara Giacobelli.

    582

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hotel 5 StelleHotel Di LussoLa Dolce Vitagermania Ultimo aggiornamento: Martedì 25/06/2013 11:28
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI