Speciale Natale

In vendita i mobili commissionati da Michael Jackson

In vendita i mobili commissionati da Michael Jackson

In vendita i mobili realizzati da Rampazzi Crystal Dining Collection che erano stati commissionati da Michael Jackson: tavolo, sedie e poltrone in oro, platino e cristalli Swarovski

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    State arredando casa e siete alla ricerca di mobili pregiati, magari con un tocco di designer e con una storia particolare alle spalle? Tra le tante proposte ora potete scegliere i mobili realizzata da Rampazzi Crystal Dining Collection che in origine erano stati commissionati niente meno che da Michael Jackson. Il Re del Pop, scomparso all’improvviso, non ha potuto godere dei mobili che ora sono a disposizione di chi vuole arredare con uno stile brillante la propria casa. Tra i materiali usati infatti ci sono platino, argento, oro e cristalli Swarovski: un tocco di luce davvero prezioso.

    Per i fan del grande cantante è l’occasione di acquistare oggetti a lui legati: pur non avendoli usati, i mobili sono stati pensati e voluti dall’artista e anche solo guardandoli si riconosce il suo stile.

    Il set comprende un arredamento per il salotto e la zona giorno. Pezzo forte è il tavolo da pranzo realizzato con materiali pregiati quali seta italiana, argento, platino, Cristalli Swarovski e finiture in foglie d’oro.

    Con una misura di 75 cm d’altezza per 110 cm di larghezza e 220 cm di lunghezza, è in vendita a 30mila sterline, circa 37mila euro ed è il cuore dell’arredamento della zona giorno.

    Al tavolo si possono abbinare le sedie, anch’esse rivestite con cristalli Swarovski, platino e finiture in foglie d’oro, al costo di 10mila sterline l’una, a cui si può aggiungere un mobiletto che segue lo stile del set tavolo-sedie, impreziosito da cristalli Swarovski.

    Sedute comode e brillante anche per le poltrone a scelta tra il modello con finiture in oro o platino entrambe tempestate di cristalli Swarovski, a circa 13.500 sterline l’una.

    I mobili sono stati commissionati da Michael Jackson e per questo riflettono lo stile dell’artista che amava circondarsi di oggetti preziosi, anche in fatto di arredamento.

    Il fatto che siano stati voluti dal Re del Pop potrebbe scatenare una vera corsa all’acquisto: la tragica e improvvisa morte del cantante lo ha reso ancor di più un mito e gli oggetti a lui appartenuti, finiti all’asta, hanno raggiunto cifre davvero notevoli anche in fatto di mobili e arredamento, come fu per il mobilio dell’ultima casa dove abitò.

    In questo caso i mobili sono stati commissionati da Jacko che non ha potuto usarli: non avranno il valore di un vero cimelio, ma per i fan dell’artista potrebbe essere un motivo in più per acquistarli.

    425

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI