Speciale Natale

Quando il lusso è di casa Luxury Estate di Luxury Estate
Quando il lusso è di casa di Luxury Estate

In vendita l’incredibile villa “El Fureidis”, set di Scarface

In vendita l’incredibile villa “El Fureidis”, set di Scarface

La villa di Tony Montana ed Elvira

da in Cinema, Immobili Di Lusso, Quando il lusso è di casa, Ville di lusso
Ultimo aggiornamento:

    El Fureidis è una villa storica costruita nel 1906 a Montecito, in California. La proprietà è ben nota agli appassionati di cinema perchè fece da location ad alcune scene del film Scarface con Al Pacino: quella del matrimonio tra Tony Montana ed Elvira, interpretata da Michelle Pfeiffer, e quella finale in cui il boss viene inseguito ed ucciso dai suoi nemici.
    Originariamente nota come Gillespie Palace, dal nome del suo primo proprietario, l’edificio è una delle cinque abitazioni in stile spagnolo-arabeggiante dell’architetto americano Bertram Grosvenor Goodhue, promotore tra l’altro dell’Art Decò negli USA.

    L’immobile è stato messo in vendita alla cifra di 35 milioni di dollari, al cambio attuale quasi 31 milioni di euro.
    Caratteristica principale della villa è la presenza di diversi stili architettonici che dovevano rappresentare, secondo le richieste di Mr. Gillespie, le varie località da lui visitate durante un tour in Europa e nel Mediterraneo. Si spiega così la presenza di sculture che rappresentano le gesta di re Artù e delle decorazioni che hanno per soggetto le imprese di Alessandro Magno a Persepoli. La struttura originale della villa, invece, è stata ispirata dall’architettura di epoca romana: al centro si trova un luminoso atrio su cui si affacciano tutte le stanze del piano terreno.

    I materiali utilizzati sono pregiatissimi: marmo, legno ed oro impreziosiscono la costruzione, le finiture e gli arredi rimasti pressochè inalterati nel corso degli anni, come il mosaico che accoglie gli ospiti all’entrata e che rappresenta Gillespie, Goodhue e amici mentre si divertono in uno dei numerosi party per cui El Fureidis è diventata famosa.

    Da questo punto di vista la “Conversation Room” è forse la parte più notevole della villa: è completamente affrescata e decorata con foglie d’oro a 24 carati e sovrastata da una volta che riproduce quella della chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. 
    Ovviamente sono stati introdotti gli impianti moderni, il riscaldamento e l’aria condizionata ma l’integrità dell’edificio originale non è stata toccata.

    El Fureidis, che si estende su un’area di 900 metri quadrati e dal cui tetto si può godere di una vista a 360 gradi, è circondata da un giardino di 16 ettari che ospita moltissimi tipi di piante, anche rare. Per molto tempo è stato considerato il più grande giardino di palme degli Stati Uniti; addirittura si racconta che Walt Disney in persona ne volle alcuni esemplari da piantare nel suo primo parco divertimenti. Tra gli altri nomi noti che hanno frequentato la villa ci sono quelli di J.F. Kennedy che vi soggiornò durante il viaggio di nozze, Thomas Mann, che vi ospitò A. Einstein e W. Churchill, C. Chaplin in luna di miele con Oona O’Neill.

    Per vedere l’annuncio e saperne di più su questa villa esclusiva, clicca qui: http://it.luxuryestate.com/p10335633-appartamento-in-vendita-montecito

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaImmobili Di LussoQuando il lusso è di casaVille di lusso

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI