Speciale Natale

Jacqueline Kennedy, lo stile e la vita dell’indimenticabile First Lady [FOTO]

Jacqueline Kennedy, lo stile e la vita dell’indimenticabile First Lady [FOTO]

La vita non le risparmiò dolori e dispiaceri. Lo stile di Jacqueline Kennedy, però, fu sempre elegante e raffinato, tanto da consacrarla sull'olimpo delle icone senza tempo.

da in Alta Società, Personaggi, VIP
Ultimo aggiornamento:

    A/P LaPresse
    Lo stile e la vita di Jacqueline Kennedy, segnarono profondamente gli anni a partire dalla metà del secolo scorso. L’indimenticabile First Lady, da un lato fu ampiamente imitata, perché sempre impeccabile nei suoi outfit da giorno come nelle serate mondane. Dall’altro suscitò commozione, in quanto costretta ad affrontare vicende aspre e lutti drammatici. Nell’anniversario dalla morte di Jacqueline Kennedy, avvenuta il 19 maggio del 1994, vogliamo ricordare le fasi salienti della sua vita, lo stile elegante e gli accessori che grazie a lei hanno fatto la storia della moda.

    Jacqueline Lee Bouvier, destinata un giorno ad affiancare John Fitzgerald Kennedy nella sua ascesa alla Casa Bianca, nacque da una famiglia dell’alta società newyorkese (il padre era un noto broker di Wall Street). A soli 11 anni vide i genitori separarsi e il papà affogare la depressione nell’alcol. Completò gli studi tra America e Francia. Diventata fotoreporter e giornalista, si iscrisse al Partito Democratico e poco tempo dopo, a Washington, incontrò il futuro presidente americano.

    Il matrimonio di Jacqueline Kennedy e John Fitzgerald Kennedy venne celebrato il 12 settembre del 1953, a Newport. La cerimonia di duemila invitati organizzata a seguire, preannunciò i fasti delle serate mondane a cui parteciperà sempre Jackie. E’ in queste occasioni come nelle apparizioni pubbliche da First Lady (John venne eletto presidente nel 1961), che lo stile di Jacqueline Kennedy non passa inosservato, proprio come quello della contemporanea principessa Grace Kelly. I suoi tailleur Chanel dal taglio minimal, gli abiti a pois e i vestiti da sera sofisticati, la consacreranno sull’olimpo delle icone senza tempo. La moda della First Lady è legata anche ad alcuni accessori come la Jackie O by Gucci, la borsa creata nel 1950 e ad oggi ancora apprezzata, diventata la sua preferita.

    Nella vita di Jackie, però, tanti e forse troppi furono i dolori. La primogenita Arabella nacque morta nel 1956; il quartogenito Patrick spirò a due giorni di vita. Il 22 novembre del 1963 il presidente venne assassinato a Dallas mentre percorreva le vie della città, seduto in auto accanto alla moglie. Fu un episodio destinato a segnare per sempre la vita della First Lady. Nonostante il conforto dei figli Caroline Bouvier Kennedy e John Fitzgerald Kennedy Jr., fece molta fatica a riprendersi. Qualche anno più tardi anche il cognato Robert venne assassinato. Di qui, temendo che tutta la famiglia Kennedy potesse essere nel mirino, lasciò gli Stati Uniti e sposò, qualche mese dopo, l’armatore greco Aristotele Onassis, il quale, per lei lasciò la Casta Diva Maria Callas.

    Jacqueline kennedy sarà per sempre First Lady, ricordata non solo come la vedova del compianto presidente ma anche in quanto icona che ha portato avanti uno stile elegante e raffinato, ancora oggi oggetto di imitazione. Per ripercorrere le fasi più importanti della sua vita attraverso le immagini, vi proponiamo la nostra fotogallery. Troverete gli abiti di Jacqueline Kennedy, gli amori e le vicende più salienti della First Lady.

    560

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàPersonaggiVIP

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI