John Legend e sua moglie comprano la casa di Rihanna

Una villa esclusiva e prestigiosa con vista sulla meravigliosa Beverly Hills

da , il

    John Legend e sua moglie, evidentemente, amano traslocare. In poco tempo hanno cambiato diverse case. Dall’immobile in stile zen in cui hanno vissuto per i primi mesi del matrimonio si erano trasferiti, quando lei scoprì di aspettare un bebè, in una casa più grande che si trovava nella stessa strada. Ma neanche quella, a quanto pare, è bastata loro. Nei giorni scorsi, infatti, la coppia ha acquistato una nuova dimora nel cuore di Beverly Hills.

    Non una proprietà qualunque, ma quella appartenuta alla star Rihanna che, nel 2009, la comprò al prezzo di 6,9 milioni di dollari. Si tratta di una villa esclusiva e prestigiosa, interamente decorata da uno studio di design californiano, il Kirk Nix ok Kna. 

    Si compone di cinque camere da letto, otto bagni, salone e cucina, per un totale di quasi ottocento metri quadrati. Sarà la loro casa definitiva, o John e la sua consorte Chrissy Teigen faranno presto le valigie in cerca, nuovamente, di un nido ancor più spazioso che soddisfi i loro gusti così esigenti? Probabile. Ma perché non godersi, almeno per un po’, le meraviglie di questa villa di lusso, dalla quale si gode di un panorama mozzafiato sulla città e sul giardino? Tutto, in questa casa, trasuda lusso ed eleganza. E si vede, per la verità, che c’è lo zampino di qualcuno che di stile e design se ne intende alla grande. Il salotto è un ambiente che trasmette serenità e pace, arredato com’è con mobili di classe in tinte neutre. C’è, sul retro della casa, un secondo soggiorno che, probabilmente, sarà destinato alle esercitazioni di John Legend. C’è tutto lo spazio che serve, in effetti, per accogliere un grande pianoforte a coda davanti al quale comporre nuove melodie degne di scalare le vette più alte delle classifiche internazionali. 

    La cucina è un vero e proprio paradiso. Essendo Chrissy food blogger e autrice di libri di ricette, è assolutamente enorme e ben attrezzata. Ci sono non uno ma ben due banconi ad isola, rispettivamente sfruttati come piano di lavoro e come banco per la prima colazione. Di mobili e pensili ce ne sono in abbondanza, ragion per cui è lecito affermare che si tratta, a tutti gli effetti, di una cucina degna di uno chef di fama mondiale. Il piano superiore della villa ospita, invece, le camere da letto. Quella padronale, moderna e caratterizzata da un’ampia vetrata che affaccia sulla città, dispone di un lussuosissimo bagno il cui punto focale è certamente la doccia multifunzione con box in vetro. C’è addirittura una vasca, nel caso in cui i futuri inquilini dovessero aver voglia di godersi un po’ di relax tra le bolle.

    Vuoi vedere altre belle case a Beverly Hills?

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati