Johnny Depp ha venduto quattro dei suoi attici a Los Angeles

L’attore Johnny Depp ha deciso di vendere ben quattro delle sue cinque penthouse a Los Angeles, appartamenti dagli arredi spesso eccentrici ma dotati di ogni comodità, con piscine, sale fitness e terrazze panoramiche il cui valore supera i 12 milioni di dollari: le foto e i dettagli

da , il

    Johnny Depp ha venduto quattro dei suoi attici a Los Angeles

    Di recente Johnny Depp si è reso protagonista di un’azione immobiliare che gli è valsa l’attenzione e il clamore della stampa, soprattutto delle riviste di gossip. L’attore, che si sta separando dall’ormai ex moglie Amber Heard, ha infatti deciso di vendere ben quattro delle sue cinque penthouse di Los Angeles, California. Si tratta di appartamenti molto particolari, di ampia metratura, situati tutti agli ultimi piani di edifici molto prestigiosi, che proprio per questo motivo dominano la città dall’alto garantendo a chi ci vive un panorama spettacolare, in grado di lasciare senza fiato.

    Gli attici erano stati acquistati tutti assieme, in un vero e proprio “pacchetto” di cinque appartamenti che si trovano tutti all’interno di un elegante e moderno grattacielo della Eastern Columbia. L’acquisto risale allo scorso anno, quando Depp era ancora sposato con la Heard e probabilmente intenzionato a fermarsi in California per gran parte dell’anno.

    Oggi gli attici sono stati messi sul mercato immobiliare per essere venduti e acquistati individualmente: in totale, la richiesta dell’attore statunitense ammonta a 12,78 milioni di dollari. Ci sono voluti solo due mesi per vendere i primi due appartamenti, mentre la terza proprietà (che secondo LLNYC è quotata 1,79 milioni di dollari) è destinata a essere fuori dal mercato in pochissimo tempo.

    Tra i primi due attici venduti, ce n’è uno acquistato per 1,82 milioni di dollari che dispone di due camere da letto che si affacciano su due lati diversi dell’edificio, entrambe caratterizzate da una vista spettacolare sia sulle montagne circostanti che sullo sky-line metropolitano. L’abitazione è completamente ammobiliata e dispone anche di un’ampia terrazza all’aperto con accesso diretto al ponte superiore dell’edificio.

    Qui si trovano un’immensa piscina con acqua salata, una Spa extra-lusso, un’ampia terrazza dove stendersi a prendere il sole e persino un’aria fitness attrezzata dove allenarsi.

    Anche se l’arredamento dei vari attici è molto diverso e si passa per esempio da complementi d’arredo minimal, ultra-sofisticati, a uno stile più spiccatamente metropolitano, quasi newyorchese, tutti gli attici hanno in comune i materiali pregiati di pavimenti e rifiniture e le ampie porte finestre che oltre a consentire l’accesso immediato al terrazzo esterno, permettono di godere in qualsiasi momento della giornata di un panorama a dir poco eccezionale. L’attico più particolare, però, è senza dubbio quello in stile orientaleggiante, perfetto per i nostalgici del periodo hippie.

    Qui potrai trovare altri attici stupendi a Los Angeles.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati