Speciale Natale

Karl Lagerfeld firma il nuovo dehors dell’Hotel Métropole di Montecarlo

Karl Lagerfeld firma il nuovo dehors dell’Hotel Métropole di Montecarlo

L'Hotel Métropole di Montecarlo ha affidato a Karl Lagerfeld la progettazione degli esterni della piscina, terrazza e giardino per la stagione estiva: un grande affresco ispirato all'Odissea

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    lagerfeld metropole

    Nuova impresa per Karl Lagerfeld al di fuori delle passerelle con la progettazione del nuovo dehors dell’Hotel Métropole di Montecarlo. Lo stilista e designer è stato infatti chiamato dallo staff del cinque stelle per realizzare i nuovi esterni della piscina, della terrazza e dei giardini in stile Belle Époque con l’idea di creare qualcosa di teatrale in vista della stagione estiva. Kaiser Karl ha così progettato un enorme affresco che racconta il viaggio di Ulisse: quindici pannelli di vetro dove campeggiano le immagini ideate da Lagerfeld.

    Per il Kaiser della moda fioccano le proposte che vanno al di là delle passerelle.

    Già icona della moda grazie al suo stile personale e accattivante, Lagerfeld balza agli onori della cronaca per le sue collaborazioni diverse che toccano molti settori, da quelli più vicini al fashion come la pubblicità e il packaging di vari prodotti fino agli interni degli elicotteri di lusso.

    Ogni giorno una nuova sfida per lui che ha sempre dichiarato la sua passione per il design e la bellezza al di là della moda pura e semplice: ogni cosa può e deve essere bella, anche la semplice lattina di una bibita.

    Per questo l’Hotel Métropole ha pensato a lui per dare nuova vita agli esterni in vista della stagione estiva.

    Già attento alla creazioni di atmosfere fiabesche negli interni come era stato sotto il periodo natalizio, la struttura di lusso ha deciso ancora una volta di rompere gli schemi tradizionali, chiedendo una decorazione in grande stile a Lagerfeld.

    Il tema scelto è quello narrato nell’Odissea: il viaggio di Ulisse di ritorno all’amata Itaca dopo la guerra di Troia, emblema dell’uomo moderno mai sazio di sapere e di avventure.

    Il restyling prevede la realizzazione di un grande affresco composto da quindici pannelli di vetro dove sono riprodotte le immagini di Ulisse e le sue avventure interpretati da modelli statuari nelle vesti di antichi greci.

    Lagerfeld curerà poi il rinnovo degli ambienti del nuovo ristorante del Métropole firmato sempre da Joël Robuchon che cura sia il ristorante centrale dell’albergo sia Yoshi, il primo ristorante giapponese di Joël Robuchon nel mondo.

    La struttura si doterà così del terzo ristorante dello chef stellato che servirà i piatti di nuova creazione a bordo piscina, attorniati dalla scenografia epica di Kaiser Karl.

    La prima istallazione del progetto sarà presentata a luglio: per gli ospiti del Métropole un’estate firmata Karl Lagerfeld.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI