Kelly di Hermès, la storia della borsa più amata della maison francese

Kelly di Hermès, la storia della borsa più amata della maison francese

Conoscete la storia della borsa Kelly di Hermès? La creazione più amata della maison era stata progettata come modello da sella ma assunse presto una veste più chic ed elegante!

da in Borse di Lusso, Curiosità, Hermès, Moda
Ultimo aggiornamento:
    Kelly di Hermès, la storia della borsa più amata della maison francese

    La storia della borsa Kelly di Hermès è una delle più celebri nel campo della moda. Dall’ispirazione originaria, fortemente legata all’impronta iniziale dell’azienda, una selleria parigina del 1837, assunse dettagli e uno stile lussuoso da quando ad utilizzarla fu Grace Kelly, la neo principessa di Monaco. Correva l’anno 1956 e si narra che l’attrice adoperò questa grande borsa per camuffare le rotondità dovute alla gravidanza. La foto che venne pubblicata sulla rivista Life, fece il giro del mondo in poco tempo, incarnando l’ideale di stile di tutte le donne che, da allora, iniziarono la corsa alla Kelly bag.

    Kelly bag Hermès

    Status symbol e oggetto del desiderio di moltissime fashion addicted, la borsa Kelly di Hermès vanta una storia molto particolare. E’ una delle poche creazioni legata a doppio filo con un personaggio famoso: da un lato era apprezzata per il suo stile, tanto che l’attrice da cui prende il nome ne aveva ordinate almeno sei; dall’altro fu celebrata come la perfetta incarnazione di classe ed eleganza, due atteggiamenti caratteristici della principessa di Monaco. Così, bella, capiente e portata sotto i riflettori grazie alla celebre foto di Life, diventerà uno degli accessori femminili più richiesti di sempre.

    borse hermes kelly rosa

    La nascita della borsa Kelly di Hermès, però, risale a qualche anno addietro e nello specifico al 1935. In principio, era “sac haut à courroie”, ossia una borsa da sella dalla forma trapezoidale, con fondo rigido e chiusura per mezzo di cinghie.

    Il fondo dotato di piedini consentiva di poggiarla tranquillamente per terra mentre la superficie, inizialmente, era rivestita in marocchino. Era perfetta come bagaglio da viaggio ma la storia della Kelly di Hermès racconta che venne poi ridotta nelle dimensioni, per trasformarla in una preziosa borsa da passeggio.

    Cina.Borsa Hermes gigante

    Come il modello Birkin di Hermès, la borsa Kelly è fra le più richieste della maison tanto che per averne una, è necessario iscriversi in liste di attesa interminabili! Fino ad oggi, è stata declinata in un’infinità di versioni. Si contano ben 8 dimensioni diverse che spaziano dalla più esigua, 50 centimetri, fino alla più grande, 15 cm. I materiali arrivano a 20 e i colori sono davvero tanti; basti pensare che le combinazioni già realizzate sono circa 200.

    hermes kelly 32cm turchese

    Quanto costa la Kelly di Hermès? Naturalmente, le differenze sono tante e variano a seconda della personalizzazione preferita ma se amate i gioielli della griffe francese, sappiate che esistono delle differenze fra Birkin e Kelly, anche economiche. Il prezzo della Kelly di Hermès, infatti, parte da un minimo di 3.000 euro, inferiore rispetto alla sorella minore ispirata a Jane Birkin. Nel 1995, infine, è stata lanciata la nuova linea di Kelly ado che interpreta questo classico della moda per una clientela in età adolescenziale.

    647

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse di LussoCuriositàHermèsModa Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI