L’amplificatore audio più caro: Pivetta Opera One

L’amplificatore audio più caro: Pivetta Opera One
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

opera pivetta one

Se amate la musica, se amate la potenza, se volete fare come Macaulay Culkin nel video “Black or white” quando con un colpo di chitarra fa volare il padre in cielo con tanto di poltrona, il prodotto di cui vi stiamo per parlare fa al caso vostro. Dalle foto sembra un prodotto dell’ingegneria aerospaziale. Niente di tutto questo. Quello che vedete è un amplificatore audio, il più costoso mai costruito e la cosa di cui andreste fieri è che è stato ideato e prodotto da un italiano. Il progetto è firmato Andrea Pivetta che ha chiamato il “mostro”, tanto per non sbagliarsi, Pivetta Opera One.

Alto quanto un uomo, l’amplificatore viene distribuito in tutto il mondo da HigherFi in modo esclusivo. Il sistema può essere integrato ad un impianto surround con 12 altoparlanti.

Dettagli tecnici: 12 canali, 1600 watt ciascuno per un totale di 19200. Non entriamo degli ulteriori dettagli tecnici perché sono davvero iperspecifici ma vi assicuriamo che l’Opera Pivetta One è davvero potentissimo.

Il prezzo? Beh, alzate il volume al massimo, servono 650.000 dollari per averne uno, ma secondo quanto abbiamo appreso sono previsti sconti ed agevolazioni di pagamento. Con 490 mila dollari potete portarvelo a casa, addirittura con possibilità di pagamento a rate.

E allora che aspettate. Se volete la “Rolls Royce” degli amplificatori, non potete non volere sul vostro palco un oggetto così.

foto tratte da higherfi.com

291

Fonte | Elitechoise

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 06/06/2010 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento