L’appartamento in vendita di Jon Bon Jovi: ecco com’è!

L'enorme dimora a New York City che il rocker ha messo in vendita da ormai due anni

da , il

    I personaggi famosi amano il lusso e lo spazio. Questo è un fatto. Ed è un fatto comprovato specie se si parla di un cantante famoso a livello internazionale come Jon Bon Jovi. L’enorme appartamento della New York City che il rocker internazionale ha messo in vendita da ormai due anni si fa desiderare. La sua penthahouse nel cuore di Manhattan è una vera chicca.

    E non è un caso se il costo dell’appartamento arriva a sfiorare ben 38 milioni di dollari. Dalle spaziose terrazze contenute nel locale si apre una vista davvero fantastica sulla città di New York. Sulle terrazze è possibile riposare, rilassandosi sulle sedie mentre tutt’intorno scorre la dinamica vita newyorkese. Come se non bastasse, stando seduto sul divanetto di fronte alla televisione, è possibile ammirare l’enorme struttura del One World Trade Center.

    Questo non sarebbe possibile se l’intera parete che si affaccia sul centro di Manhattan non fosse realizzata in vetro. La famosa penthahouse di Jon Bon Jovi si trova nel cuore della vita di New York, all’indirizzo Mercer Street, 158. Ed è curioso che l’appartamento possa ospitare ben 12 persone, se non ancora di più. Dentro, difatti, ci sono ben 6 stanze da letto e 6 stanze da bagno. Il tutto è disposto su un’area di oltre 200 metri quadrati. Mentre l’interior designer dell’appartamento è una chicca a sé stante. Il tutto seguendo le migliori tradizioni del lusso americano: grandi e spaziosi tavoli, lampade particolari, un pavimento costosissimo fanno di questo appartamento un posto desiderato da chiunque. Eleganza e modernità qui si uniscono fino a formare un carattere, una personalità propria.

    E questo carattere si esprime in colori accattivanti, in grado di catturare l’attenzione dei visitatori. Come se tutto ciò non bastasse, nell’abitazione vi è anche una lavanderia e delle scale che portano al secondo livello della casa, ove si trova una sala fitness, una stanza-cinema, una stanza per lo staff, un bagno solamente per le dame e una piscina. E se anche questo potrebbe sembrare poco, basti pensare alle statue realizzate in stile orientale e disposte vicino all’entrata sul terrazzino. La casa, insomma, è perfetta per tutti coloro che vogliono rilassarsi in mezzo alla Grande Mela e vivere il lusso così come lo è per davvero. E anche se realizzare quest’idea potrebbe costare sui 36 milioni di euro, dopo aver vissuto nella suite dei re di New York ne varrà sicuramente la pena. Specialmente considerando tutti gli affetti personali lasciati da Jon Bon Jovi nell’abitazione.

    Vuoi vedere altre bellissime case a New York?

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati