La Birkin Hermés in fiamme che diventa arte [FOTO]

La Birkin Hermés in fiamme che diventa arte [FOTO]

Una Birkin Red Crocodile da 100mila dollari data alle fiamme e distrutta con una motosega: è l'ultima esibizione artistica del fotografo delle star Tyler Shields

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    È una delle borse più amate e ricercate dalle donne di tutto il mondo, con un costo che può arrivare tranquillamente a 100mila dollari nella versione in coccodrillo, ma che, se è data alla fiamme, diventa un’opera d’arte. Stiamo parlando della Birkin di Hermès rossa in pelle di coccodrillo che il fotografo americano Tyler Shields ha scelto come protagonista della sua ultima performance artistica, fotografando la sua fidanzata Francesca Eastwood, figlia del celebre regista, mentre bruciava la borsa e la maltrattava in ogni modo.

    Arte o provocazione? Shields è noto per le sue fotografie artistiche che mettono in scena celebrità e vip in pose inconsuete, dove non manca l’elemento splatter che lo ha reso famoso a Hollywood e non solo. Fu lui a fotografare molte stelle del cinema con ambientazioni da horror, scegliendo ad esempi Lindsay Loan in veste di vampiro o mentre brandiva una pistola.

    La star, protagonista di altri servizi fotografici come quello alla Marilyn Monroe per Playboy, non è stata l’unica celebrità immortalata dall’artista.

    Per la sua ultima esibizione, secondo quanto riporta di Daily Mail, ha scelto come soggetto della sua ultima performance la celebre borsa della maison francese in un modello extralusso, da 100mila dollari.

    Sul set con la Birkin la compagna, Francesca Eastwood, immortalata mentre alimenta le fiamme che stanno bruciando la borsa soffiandoci sopra, dopo averla divisa a metà con una sega elettrica e aver tirato i manici della borsa in una sorta di tiro alla fune distruttivo.

    Questa è la Birkin Crocodile red VS una motosega da 200 dollari e 4 dollari di benzina”, si legge sul sito del fotografo. “La distruzione è una bella versione della libertà”, conclude Shields sulla pagina del suo sito dedicato all’evento artistico.

    Le immagini faranno parte della mostra Mouthfull in supporto alla fondazione Love is Louder che si occupa di bullismo, in corso a Los Angeles.

    Shields non è neanche nuovo a queste performance artistiche dove vengono distrutte pezzi di extralusso: in precedenza aveva segato a metà una scarpa di Christian Louboutin, sempre nel corso di una performance artistica che aveva già fatto discutere gli appassionati del lusso.

    Così, mentre c’è chi è disposto a spendere cifre folli pur di avere una Hermés, c’è chi la compra solo per distruggerla: se sia arte o no non sta a noi decidere.

    Certo che se si è appassionati, un po’ di fastidio arriva nel vedere una borsa così bella andare a fuoco, anche se per arte.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI