Speciale Natale

Quando il lusso è di casa Luxury Estate di Luxury Estate
Quando il lusso è di casa di Luxury Estate

La casa di Alan Cumming nell’East Village costa 1.9 milioni di euro

La casa di Alan Cumming nell’East Village costa 1.9 milioni di euro

Alan Cumming, famoso per le sue interpretazioni in X-Men e GoldenEye, ha un appartamento con quattro camere da letto a New York City

da in Appartamenti di lusso, Celebrity house, Immobili Di Lusso, News Luxury, Quando il lusso è di casa, VIP
Ultimo aggiornamento:

    L’attore scozzese Alan Cumming, entrato a far parte dell’Olimpo di Hollywood per le sue magistrali interpretazioni nei kolossal X-Men e GoldenEye, ha finora vissuto in uno splendido immobile con quattro camere da letto a New York City. Ora, però, ha deciso di mettere in vendita il suo appartamento, che oltre ad essere molto spazioso e luminoso vanta una bella vista sul Tompkins Square Park, il polmone verde dell’East Village.

    La cifra richiesta dalla star è assolutamente ragionevole: occorrono “solo” 2,2 milioni di dollari circa 1.9 milioni di euro, per acquistare questa prestigiosa proprietà, all’interno della quale elementi tradizionali si abbinano alla perfezione con rifiniture prettamente contemporanee.

    La porta d’ingresso dà direttamente sulla zona living, un ambiente curato in ogni minimo dettaglio. Cucina e salotto comunicano per mezzo di un’apertura nella parete, ragion per cui si tratta di un open space a tutti gli effetti. Il pavimento è in legno chiaro e in stile rustico, mentre gli arredi del soggiorno sono quasi tutti classici. Vale per il sofà di tessuto a quattro posti e per il caminetto di marmo dal design retrò, nonché per gli enormi dipinti che adornano le pareti, tutti racchiusi all’interno di robuste cornici in bronzo. Strizza l’occhio alle tendenze del passato anche l’angolo adibito a sala da pranzo, dove troviamo un tavolo di legno massiccio e quattro sedie di colore scuro in stile coloniale posizionati dinanzi al focolare. È attualissima, volutamente in contrasto con il resto dei mobili della zona giorno, la cucina, dove regna incontrastato il total white. I ripiani sono in acciaio cromato e inossidabile, mentre i pensili sono tutti bianchi con le maniglie in metallo dorato.

    Splendidi gli sgabelli di design abbinati all’isola, un elemento che sottolinea ulteriormente lo stile contemporaneo dell’angolo cottura.

    Non c’è nulla di moderno, invece, nelle quattro camere da letto che compongono la zona notte dell’appartamento newyorkese appartenuto ad Alan Cumming. Tutto, dal letto al guardaroba, dalla cassettiera ai comodini, è squisitamente retrò, con richiami all’essenzialità e alle linee semplici che caratterizzavano lo stile degli anni Cinquanta. Una delle stanze singole, in particolar modo, si distingue per una meravigliosa carta da parati damascata di colore verde, che rende l’atmosfera gioiosa e rilassante. Qui, come in tutti gli altri ambienti della casa, sono presenti grandi finestre georgiane che offrono degli incantevoli scorci del parco dell’East Village.

    In cerca di appartamenti da sogno nella città più popolosa degli Stati Uniti, la Grande Mela!

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Appartamenti di lussoCelebrity houseImmobili Di LussoNews LuxuryQuando il lusso è di casaVIP

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI