La casa di David Bowie a New York è in vendita per 6 milioni di dollari

La casa del Duca Bianco a Central Park è in vendita per una cifra da capogiro, ben 6 milioni di dollari per un appartamento dagli arredi eleganti tra i quali compare anche il famoso pianoforte di David Bowie

da , il

    La casa di David Bowie a New York è in vendita per 6 milioni di dollari

    Sì affaccia direttamente su Central Park la casa che fu di David Bowie a New York e che ora è in vendita per oltre 6 milioni di dollari. Il mercato immobiliare newyorkese è andato letteralmente in fibrillazione per l’annuncio postato da una delle più grandi agenzie di compravendita di casa di lusso. La casa del cantante, dove ha vissuto con la moglie Iman dal 1991 al 2002, oltre ad essere finemente arredata, è pronta ad accogliere il nuovo proprietario disposto a spendere una cifra esorbitante per 175 metri quadri che affacciano direttamente sul polmone verde più grande della città.

    L’appartamento di lusso nella Grande Mela al 160 di Central Park South ha una dimensione di ben 175 mq e ha al suo interno tre camere da letto, due bagni più grandi e uno più piccolo che è stato riconvertito dalla sua funzione originale, quella di una panic room, la stanza in cui rinchiudersi in caso di pericolo che nelle case americane è sempre più popolare.

    Una delle cose più belle che il nuovo acquirente della casa troverà a sua disposizione è il pianoforte a coda Yamaha appartenuto al Duca Bianco, un pezzo di storia della musica tra i più desiderati dagli appassionati del genere. L’accesso all’appartamento è scandito da un foyer di ingresso rivestito in pietra calcarea che si apre su ambienti proporzionati e molto accoglienti. Le grandi finestre accedono direttamente al panorama di Central Park, e questa è una delle ragioni che ne fanno lievitare il prezzo.

    Il soggiorno è una grande stanza di oltre 8 m quadrati che si apre a sua volta su un elegante ufficio con pannelli in legno di noce, anche queso affacciato su Central Park, un punto di osservazione perfetto per trovare ispirazione artistica, come nel caso del Duca Bianco, o semplicemente per dedicarsi al lavoro. La cucina dagli utensili all’avanguardia è stata rinnovata di recente, la casa è inoltre dotata di 2 camere da letto di grandi dimensioni con bagno interno dal mobilio in marmo, porcellana e pietra calcarea. La camera principale ha anche una cabina armadio separata e un bagno extra dotato di molti comfort.

    Una casa da sogno per rivivere il mito di David Bowie, ma solo per pochissimi fortunati.

    Leggi qui l’articolo sulla casa di Marilyn Monroe a New York.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati