Speciale Natale

Quando il lusso è di casa Luxury Estate di Luxury Estate
Quando il lusso è di casa di Luxury Estate

La casa di Jon Bon Jovi a Manhattan perde di valore

La casa di Jon Bon Jovi a Manhattan perde di valore

La casa di Jon Bon Jovi a Manhattan, uno splendido attico nell'esclusivo quartiere di Soho, ha subito un brusco ribasso nel prezzo di vendita

da in Appartamenti di lusso, Case Di Lusso, Celebrity house, Quando il lusso è di casa
Ultimo aggiornamento:

    Jon Bon Jovi, il popolare cantante americano, ha deciso di modificare al ribasso il prezzo della propria abitazione nell’esclusivo quartiere di Soho, in Mercer Street a Manhattan.
    Originariamente, il prezzo di vendita fissato dalla star internazionale superava la cifra dei 42 milioni di dollari. Stando alle solite indiscrezioni dei bene informati, infatti, con il passare del tempo, l’interprete di successi internazionali come “Always” e “Livin’ on a Prayer”, non ricevendo nessuna proposta ritenuta all’ altezza per il suo elegantissimo attico nel cuore di Manhattan, si sarebbe convinto a rivedere al ribasso le sue richieste iniziali, tagliando il prezzo di vendita a 39,9 milioni dollari.

    L’appartamento fu acquistato da Bon Jovi nella primavera 2007, insieme alla compagna Dorothea Hurley, per circa 24 milioni di dollari, più o meno la metà della cifra richiesta inizialmente per la sua cessione. Rispetto alla quotazione iniziale, l’immobile è stato sensibilmente valorizzato dai mirati lavori di ristrutturazione progettati ed eseguiti dalla star internazionale, che come intuibile conseguenza hanno fatto lievitare considerevolmente il prezzo richiesto pe la vendita.
    Il loft di 700 metri quadri, luminosissimo, con soffitti alti più di tre metri, disposto su due piani, comprende: un’elegante sala da pranzo, caratterizzata da un camino a legna funzionante (decisamente una rarità per le case newyorkesi), cinque camere da letto, cinque bagni e due cucine moderne molto ampie entrambe dotate di mobili personalizzati, accessoriate con una linea di elettrodomestici modernissimi.

    Come se non bastasse, in più l’attico dispone di ben tre terrazze che occupano una superficie di 300 metri quadri totali, impreziosite da pavimenti rivestiti in legno, che danno la possibilità, oltre che ad essere utilizzate come un ambiente a se, indipendente rispetto agli altri locali della proprietà, anche di godere a pieno di una vista mozzafiato sullo skyline di Manhattan.

    Piante e comode sedute rendono l’ambiente chic ed elegante, in linea con l’intero appartamento.
    Questo piccolo paradiso immobiliare, a cui si accede grazie ad un ascensore privato, che porta direttamente nell’atrio al livello inferiore, arredato con componenti minimalisti e firmati dai più noti interior designer del mondo, viene venduto completamente arredato.

    Se ti interessano case di lusso a New York come quella di Jon Bon Jovi, visita http://it.luxuryestate.com/stati-uniti/new-york/new-york

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Appartamenti di lussoCase Di LussoCelebrity houseQuando il lusso è di casa

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI