NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La collezione di gioielli di Liz Taylor all’asta. Vale 100 milioni di dollari

La collezione di gioielli di Liz Taylor all’asta. Vale 100 milioni di dollari

I gioielli della collezione di Liz Taylor saranno venduti all'asta e il ricavato devoluto in beneficienza alla lotta contro l'Aids come desiderava l'attrice

da in Alta gioielleria, Aste, Elizabeth Taylor, Eventi, Gioielli
Ultimo aggiornamento:

    asta taylor

    La famosa collezione di gioielli di Liz Taylor andranno all’asta; l’evento si terrà tra qualche mese e i proventi saranno interamente devoluti alla Fondazione contro l’Aids, fondata dall’attrice stessa, scomparsa lo scorso 23 marzo. La collezione ha un valore che supera i 100 milioni di dollari e vi fanno parte pezzi unici e di inestimabile valore, la maggior parte dei quali regalati dai suoi sette mariti. Tra questi anche due diamanti considerati record: il Krupp da 33 carati e quello a forma di “pera” da 69 carati, entrambi doni di Richard Burton.

    Liz Taylor è stata un’icona del Novecento, accanto a tanti altri personaggi; la sua scomparsa recente, all’età di 79 anni, ha riacceso i riflettori attorno all’attrice dagli occhi viola, tant’è che la quotazione di un’opera d’arte che la ritrae dipinti da Andy Warhol è salita esponenzialmente e sarà venduta il prossimo 12 maggio a New York per 30 milioni di dollari. Ma questa non sarà l’unica asta che interesserà la celebre attrice: nei prossimi mesi ne sarà organizzata un’altra durante la quale saranno venduti i gioielli della sua inestimabile collezione.

    Del valore di oltre 100 milioni di dollari, la collezione è formata da gioielli unici e realizzati appositamente per Liz Taylor, grande amante dei preziosi in modo particolare di quelli creati da Bulgari. Molti di questi sono stati donati dai suoi sette mariti e tra questi ci sono anche i due diamanti record, regali di Richard Burton e la perla Peregrina comprata dall’attore durante un’asta da Sotheby’s; la perla apparteneva a Maria Stuart, sorellastra di Elisabetta I d’Inghilterra e venne pagata 37 mila sterline. L’attrice la fece montare su un collier da Cartier che ora vale 2 milioni di dollari.

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta gioielleriaAsteElizabeth TaylorEventiGioielli
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI