La Ferrari 250 GT SWB California Spyder del film Charlie’s Angels in vendita [FOTO]

La Ferrari 250 GT SWB California Spyder del film Charlie’s Angels in vendita [FOTO]

Asta milionaria per la Ferrari 250 GT SWB California Spyder del 1963, usata anche nel film Charlie's Angels da Cameron Diaz: una delle più belle vetture di sempre con una stima di 6,23 milioni di euro

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Per possedere una Ferrari si sa molti sono disposti a fare follie, specie se d’epoca e specie se si tratta di un pezzo unico. È il caso della Ferrari 250 GT SWB California Spyder del 1963, ora in vendita presso la casa d’asta inglese Talacrest con una stima di 5 milioni di sterline, circa 6,23 milioni di euro. Oltre a essere una vettura storica, uno dei soli 55 modelli prodotti dalla casa di Maranello, ha una storia molto particolare, visto che è stata protagonista anche sul grande schermo, l’ultima volta nel film Charlie’s Angels 2, guidata dalla bellissima Cameron Diaz.

    Per la casa di Maranello l’ennesima conferma della grande passione che circonda le sue vetture, di qualunque epoca e stile. Anche nella recente asta organizzata da Ferrari per la raccolta fondi da destinare alle vittime del sisma dell’Emilia il richiamo del Cavallino Rampante è stato grandissimo, tanto da raccogliere 1,8 milioni di euro.

    Nel settore delle auto d’epoca inoltre la casa automobilistica vanta già il record dell’auto più costosa di sempre, la Ferrari 250 GTO del 1962, venduta recentemente all’asta per 28 milioni di euro.

    Non sorprende dunque che anche questo gioiellino abbia un valore milionario. La Ferrari 250 GT SWB California Spyder nasce dalla collaborazione tra Enzo Ferrari, Pininfarina e Scaglietti ed è considerata una delle vetture più belle di sempre.

    Prodotta in soli 55 esemplari, quello in vendita è il n. 53 ed è è contraddistinta dal telaio n.

    4121 GT. Il modello in particolare compirà 50 anni il prossimo anno, ma l’attento restauro e la costante manutenzione hanno permesso una tenuta perfetta, sia a livello di carrozzeria e interni, sia a livello di motore.

    In questo caso si parla di un motore 3 litri V12, che monta 20 cavalli in più rispetto ai modelli precedenti: cambio a quattro rapporti, passa da 0 a 100 km/h in otto secondi e raggiunge una velocità massima di 239 km/h.

    Perfetto anche il colore della carrozzeria, riportato al suo antico splendore nella tonalità del grigio dopo essere stata riverniciata di rosso.

    Interni classici in pelle chiara e un’attenzione ai dettagli dovuta alla passione dei proprietari che l’hanno curata e accudita dal 1972 al 2003 e ogni “aggiustamento” che si è reso necessario nel corso del tempo è stato effettuato da mani esperti e solo con pezzi originali.

    La vettura ha subito un attento e preciso restauro tre anni fa: ci sono voluti due anni per completarlo”, ha spiegato John Collins della Talacrest al Daily Mail. “È in vendita da una settimana e ho già avuto moltissime richieste da tutto il mondo. Si tratta di una delle più belle Ferrari mai costruite e una delle più desiderabili vetture sportive”. Insomma un vero gioiellino per tutti gli appassionati del marchio Ferrari.

    474

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI