Speciale Natale

La genuinità incontra un importante passato al Castello Sonnino di Montespertoli, tra vino, olio e degustazioni

La genuinità incontra un importante passato al Castello Sonnino di Montespertoli, tra vino, olio e degustazioni

Un luogo davvero unico e magico: parliamo del Castello Sonnino di Montespertoli, che vi consentirà si passare momenti rilassanti tra vino, olio e degustazioni

da in La Dolce Vita, Vini Pregiati
Ultimo aggiornamento:

    Deve il suo nome al celebre statista Sidney Sonnino, che vi dimorò durante la seconda metà dell’800, dopo che il padre lo aveva acquisito già forte di un lungo e prestigioso passato. Il castello risale infatti all’epoca medievale e passò nelle mani di diverse famiglie nobiliari, tra cui la più ricordata è senza dubbio quella dei conti Machiavelli. Si racconta che proprio tra queste stanze Niccolò Machiavelli si dedicò alla stesura delle sue pagine più celebri, tratto, questo, che fa della dimora un punto di attrazione centrale per i turisti, in quel Chianti che già di per sé genera attrazione fosse solo per la bellezza del paesaggio.

    Situato nel piccolo borgo di Montespertoli, il Castello Sonnino è oggi di proprietà della famiglia de Renzis Sonnino, nello specifico dal 1987 dei baroni Alessandro e Caterina. “Il nostro obiettivo è quello in primo luogo di salvaguardare un sistema basato sulla conduzione e dimensione familiare, in cui ogni aspetto viene seguito da noi in prima persona e gli ospiti vengono accolti come se fossero a casa loro, in spontaneità e naturalezza – spiega la baronessa Caterina de Renzis Sonnino, perfettamente a suo agio nel delizioso ambiente che insieme a suo marito è riuscita a creare – in seconda istanza ci interessa la sinergia, ovvero instaurare rapporti e collaborazioni tanto con le realtà del posto quanto con situazioni esterne, perché riteniamo che la cooperazione tra soggetti determini forza e un miglior risultato”.

    È per questo motivo che il castello ha da poco inaugurato convenzioni con alcune università americane, affascinate sia dal modello imprenditoriale vincente, sia dall’archivio storico che la famiglia custodisce con amore e attenzione: si tratta di uno dei più importanti archivi d’Italia un tempo appartenuto a Sidney Sonnino, una miniera di informazioni relative all’Italia tra l’8 e il 900, completato da un rilevante fondo librario composto da non poche pubblicazioni rare e introvabili.

    “La nostra è un’azienda agricola che, in un’ottica di tradizione e al tempo stesso sperimentazione, produce prevalentemente olio e vino, compreso il Vinsanto e la grappa – racconta ancora Caterina – proponiamo inoltre miele, confetture, Cantuccini e altri prodotti tipici del luogo. Mettiamo a punto degustazioni e wine tastings, visite alle cantine storiche e anche cerimonie più impegnative, oltre ad essere a disposizione dei nostri ospiti alcune stanze arredate con essenzialità ma estrema cura, proprio perché vogliamo distinguerci dalle altre realtà di lusso della Toscana mantenendo intatta la genuinità che ci ha sempre caratterizzati”.

    Attorno alle attività svolte dal castello – che comprendono gustosi tour incentrati sull’aspetto eno-gastronomico e su quello storico – ruotano iniziative di stampo culturale, turistico e artistico. Caterina de Renzis Sonnino è infatti un’artista a 360 gradi che ha studiato Scienze Politiche a Firenze, Pittura al Rosary College School of Fine Arts e Foto Incisione alla Pratt School di New York; la sua fama è legata anche all’illustrazione di alcune tra le più conosciute etichette internazionali e alle fotografie.

    Dunque, nel contesto di un’atmosfera creativa e piacevole, italiani e stranieri potranno deliziare il palato presso l’Enoteca del Castello a Montespertoli, fermarsi a pranzo al ristorante o scegliere una delle graziose camere – tra cui un suggestivo appartamento all’interno della torre – che si affacciano sulle splendide colline del Chianti.

    Informazioni utili.
    Castello Sonnino
    Via Volterrana Nord n.6/A
    50025 Montespertoli (Firenze)
    Tel 0571 609198 / 0571 657481
    Web: www.castellosonnino.it
    E-mail: info@castellosonnino.it

    590

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La Dolce VitaVini Pregiati

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI