La katana più costosa al mondo

La katana più costosa al mondo

Appartiene ad una collezione privata la Katana più costosa al mondo

da in Beni di Lusso, Collezionismo, Curiosità, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Tecnicamente il katana è una spada giapponese lunga, anche se realmente i giapponesi utilizzano questo termine per indicarne un qualsiasi tipo, anche se questa in particolare si caratterizza per la sua lama lunga e curva.

    Forse l’avrete già vista in qualche film, di samurai: spade che tramandano leggende popolari sui loro poteri e sul valore dei samurai o di coloro che posseggono e utilizzano uno strumento del genere. E tornando a ciò che poi ci riguarda più da vicino, ho scoperto che ne esiste una, l’esemplare più caro mai venduto al’asta, che appartiene alla collezione del Dr. Walter Ames Compton, un medico che ha cominciato a collezionarle nei primi anni del 1930.

    Nel 1992, due anni dopo la sua morte, la raccolta di spade giapponesi, ben 1.100, venne venduta in occasione di un’asta organizzata da Christie’s a New York. Non vi sbalordirà sapere che l’asta incasso milioni di dollari solo durante il primo giorno.

    La katana più costosa venne venduta per 418.000 dollari ad un anonimo collezionista europeo. Nonostante i pezzi pregiati ospitati da molti museo, assolutamente è questa spada, che appartiene ormai ad una collezione privata, ad accaparrarsi il titolo di Katana più preziosa e costosa al mondo.

    235

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Beni di LussoCollezionismoCuriositàPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI