La nuova casa di Jon Bon Jovi a Manhattan

Il cantante Jon Bon Jovi ha comprato casa a New York, un immobile di lusso di 3951 metri quadrati con quattro camere da letto, quattro bagni, sala proiezione, piscina e non solo: ecco le foto degli interni di questa residenza da sogno e tutti i dettagli

da , il

    La nuova casa di Jon Bon Jovi a Manhattan

    Jon Bon Jovi, frontman del gruppo Bon Jovi e popstar di fama internazionale, voleva quest’appartamento a tutti i costi, e alla fine è riuscito a ottenerlo. Il rocker del New Jersey ha appena comprato una casa enorme a New York al prezzo di quasi diciannove milioni di dollari (poco più di sedici milioni di euro): si tratta di una splendida struttura con quattro camere da letto, quattro bagni accessoriati e un bagno di servizio nel cuore del Greenwich Village, a Manhattan. Prima di lui, star del calibro di Alec Baldwin, Seth Meyers e Jessica Chastain erano interessati all’acquisto dell’immobile, ma Bon Jovi li ha battuti tutti sul tempo.

    La nuova casa di Jon Bon Jovi a Manhattan (7)

    L’appartamento è una vera e propria residenza di lusso che si estende su 3951 metri quadrati di superficie; si trova a un piano alto e si affaccia sul centro di Manhattan, con vista sul fiume Hudson. Dotata di accesso diretto agli ascensori e di un ampio ingresso, la casa presenta dettagli squisitamente artigianali, finiture di lusso e una grande luminosità.

    Da mattina a sera una grande quantità di luce invade l’appartamento grazie alle enormi finestre che vanno dal pavimento al soffitto e che consentono l’accesso alla terrazza esterna. I pavimenti sono in pregiato legno massiccio di quercia, mentre l’ingresso dell’ascensore si apre su una galleria che conduce all’ampio salone con balconi Juliet che si affacciano a sud.

    La nuova casa di Jon Bon Jovi a Manhattan (2)

    Vero e proprio fiore all’occhiello della struttura è la cucina accessoriata pensata per ospitare uno chef professionista, il quale potrà usufruire di elettrodomestici multifunzionali e armadi personalizzati in noce. I controsoffitti sono in marmo grigio venato. C’è anche una vasta sala da pranzo che conduce a un balcone panoramico che domina la città.

    La suite padronale è un vero e proprio gioiello: dotata di finestre imponenti, la camera dispone di un enorme armadio e di un bagno annesso in marmo, con i pavimenti riscaldati, una doccia in vetro e uno dei panorami migliori che si possono godere in città.

    La nuova casa di Jon Bon Jovi a Manhattan (6)

    Visto che l’appartamento si trova in uno degli edifici più lussuosi del Greenwich Village, offre anche servizi come un centro fitness con piscina di venticinque metri, un simulatore di golf, sale di vapore e altro ancora. C’è anche una sala di proiezione da ventuno posti e un giardino centrale con piscina a sfioro.

    Insomma, questa bellissima casa di New York è perfetta per vivere nel lusso a Manhattan, cuore pulsante della Grande Mela e zona prediletta da chi, come Jon Bon Jovi, vuole godere appieno delle attrazioni metropolitane.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati