La nuova villa di Barack e Michelle Obama dopo la Casa Bianca [FOTO]

La famiglia Obama prenderà una casa in affitto in uno dei quartieri più esclusivi di Washington abitato da altri personaggi del mondo politico

da , il

    Oggi vi sveliamo la nuova villa di Barack e Michelle Obama dopo la Casa Bianca. Con la fine del mandato nel 2017, l’attuale Presidente degli Stati Uniti dovrà lasciare la White House e trasferirsi in un’altra residenza con tutta la famiglia, e la sua scelta è andata su una signorile dimora non lontana da quella attuale. Dopo otto anni nella casa più importante degli Stati Uniti, la famiglia Obama non poteva accontentarsi di una residenza banale e lontana dal centro del potere.

    Il 20 gennaio 2017 quello che sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America varcherà la soglia della Casa Bianca, e la famiglia Obama dovrà aver già traslocato. L’ex Presidente e l’ex First Lady, entrata nel cuore della gente come l’indimenticabile Jacqueline Kennedy, cambieranno vita e casa, e se ancora non si conoscono i loro progetti lavorativi, grazie al New York Times conosciamo la casa dove si trasferiranno.

    Prima di spostare definitivamente la residenza a Chicago, dove ha sede la Obama Foundation, dove Michelle è nata e cresciuta, e dove Barack ha iniziato la sua carriera politica, la famiglia rimarrà a Washington in modo da permette alla figlia minore Sasha di finire la Sidwell Friends School, la scuola superiore. Nel frattempo la figlia maggiore Malia, che si è appena diplomata nella stessa scuola, godrà di un anno sabbatico prima di iscriversi ad Harvard.

    La nuova casa degli Obama sarà a 3 km dalla Casa Bianca, nella zona di Kalorama, un quartiere chic di Washington dove vivono diplomatici, ministri e politici, e dove in passato hanno vissuto altri Presidenti fra i più ricchi degli USA.

    Costruita nel 1928 da F. Moran McConihe, in quasi tremila metri quadri trovano spazio nove camere da letto e nove bagni, e sarà presa in affitto da Joe Lockhart, che faceva parte del team di Bill Clinton, e da sua moglie Giovanna Gray, la direttrice della rivista Glamour. La coppia si trasferisce a New York per lavoro, e lascia la casa in mano agli Obama.

    L’immobile, del valore di 6 milioni di dollari, viene affittato per 22 mila dollari al mese, ed è opera di F. Moran McConihe, un promotore immobiliare che ha giocato un ruolo importante nell’espansione di questo quartiere.

    Uno dei plus della villa è la suite per gli ospiti dotata di tutti i comfort di un vero appartamento, che si vocifera sia già stata opzionata da Marian Robinson, la madre di Michelle, che negli ultimi anni ha vissuto insieme a loro alla Casa Bianca.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati