La villa a schiera più esclusiva del mondo in vendita a Londra [FOTO]

La villa a schiera più esclusiva del mondo in vendita a Londra [FOTO]

La villa a schiera più costosa al mondo si trova a Londra ed è in vendita per 100 milioni di sterline: su quattro piani, vanta sette camere da letto, nove bagni e undici sale per feste e party

da in Villa in vendita
Ultimo aggiornamento:

    Viene definita villa a schiera, ma delle caratteristiche case diffuse in tutto il mondo sembra avere davvero poco e non solo perché è la più costosa al mondo. Siamo a Londra, a Cornwall Terrace, complesso residenziale che si affaccia sul Regent Park: qui, una delle ville “a schiera” è arrivata sul mercato per la cifra di 100 milioni di sterline, circa 124,62 milioni di euro. La proprietà, oltre a trovarsi in una delle zone più esclusive della capitale inglese, ha tutte le caratteristiche di una residenza di extralusso, in un connubio tra architettura classica e tecnologia moderna che la rende “una delle più importanti residenze private di Londra”, come recita il prospetto informativo dell’agenzia immobiliare Savills.

    Londra torna a essere al centro del mercato immobiliare di prestigio con una nuova villa esclusiva in vendita. La capitale inglese è diventata un polo attrattivo per i miliardari di tutto il mondo che qui trovano case perfette per le loro esigenze e un mercato del lusso in crescita, anche grazie a politiche economiche e fiscale mirate.

    Per avere un metro di paragone, la residenza più costosa della capitale costa 300 milioni di sterline: si tratta del palazzo da 45 camere situato nei pressi di Hyde Park che un tempo era la residenza di Rafiq Hariri, ex primo ministro del Libano e uno degli uomini più ricchi al mondo.

    Anche la villa di Cornwall Terrace è tutto tranne che la tipica casa a schiera inglese. La proprietà si estende per quasi 7600 mq e vanta sette camere da letto, nove bagni e undici sale per feste e party.

    Costruita nel 1820 dal famoso architetto Decimus Burton con il progetto curato da John Nash, la villa presenta un ingresso in stile neoclassico con lesene in stile corinzio e un grande bovindo su due piani impreziosito da cariatide, colonne scolpite con le effigi della dea greca Artemide.

    Negli anni è stata la residenza ufficiale dell’Alto Commissario della Nuova Zelanda dal 1955 al 1970 e ha ospitato ricevimenti e feste con le più alte personalità diplomatiche e politiche. La casa è su quattro piani e ha subito in attento e costoso restauro nell’ottica di un ammodernamento anche in chiave tecnologico.

    Oltre a saloni in marmo e caratteristiche tipiche dello stile classico, è ora dotata di tecnologie di ultima generazione come il controllo dell’illuminazione tramite iPad. La proprietà comprende anche impianti sportivi con palestra e piscina a cui si accede tramite un sistema automatico di riconoscimento. In più la villa è circondata da 40 metri di giardino e una grande scalinata doppia che collega l’interno al verde.

    Si capisce ora perché costi così tanto: oltre alla spesa per l’acquisto bisogna mettere in conto una spesa di 7 milioni di sterline per il bollo della vendita, ma solo 1.300 sterline circa all’anno di imposte comunali

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Villa in vendita Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI