La villa di Mark Wahlberg a Beverly Hills venduta dopo cinque anni di attesa [FOTO]

La villa di Mark Wahlberg a Beverly Hills venduta dopo cinque anni di attesa [FOTO]

Mark Wahlberg ha finalmente venduto la sua villa di Beverly Hills dopo cinque anni d'attesa: messa sul mercato a 16 milioni di dollari, è stata venduta a poco meno di 13

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Mark Wahlberg è uno degli attori, produttori e registi più amati e famosi di Hollywood per vendere la sua villa di Beverly Hills non è bastato tutto il suo fascino tanto che solo ora, dopo cinque anni di attesa, è stata venduta. La villa di oltre 800 metri quadrati era in vendita dal 2008 per circa 16 milioni di dollari: mezzo decennio dopo, passata la fase più acuta della crisi immobiliare, è riuscito a chiudere l’affare per poco meno di 13 milioni di dollari. Per l’attore è stata una lunga attesa ma di certo non è stato con le mani in mano, trasferendosi in un’altra mega villa più o meno nelle vicinanze della sua ex abitazione.

    Il mercato immobiliare di lusso ha subito un brusco stop per la crisi economica e finanziaria che ha travolto anche gli Stati Uniti. Molte star hanno messo in vendita le loro ville e hanno dovuto aspettare più di quanto pensassero per venderle.

    Negli ultimi tempi però il settore ha visto una crescita che ha riportato il mercato in una situazione positiva, con ville da sogno che sono arrivate in vendita.

    Mark Wahlberg pare abbia davvero sudato questa vendita e non certo perché la villa non sia di super lusso. Comprata nel 2001 per circa 5 milioni di dollari, la proprietà è stata ristrutturata a seconda delle esigenze dell’attore e dell’ex modello che non ha badato a spese.

    La villa è di circa 800 metri quadrati e conta cinque camere da letto e otto bagni, oltre a sale e personalizzazioni volute dalla star, compresa una palestra attrezzata con tanto di ring da pugilato regolamentare su cui si era allenato per il film The Fighter.

    Non mancano tutte le comodità degne di un divo di Hollywood come una guest house da due camere da letto e due bagni che portano il conto totale a sette camere da letto e dieci bagni. La piscina è enorme e comprende anche una grotta, mentre per i momenti di relax c’è anche una zona sport, con campo da basket e anche un piccolo campo da golf. Immancabile la zona cinema con una stanza tutta dedicata alla visione dei film con proiettore, divani e poltrone su cui rilassarsi: completano il tutto il grande giardino e il patio da cui godere del panorama.

    L’arredo non è particolarmente stravagante ma piuttosto tradizionale con toni neutri nella scelta dei colori. Finalmente dopo cinque anni l’attore è riuscito a vendere la proprietà di Hollywood anche se ha registrato un guadagno inferiore al rialzo del 25% che, secondo il Los Angeles Times, avrebbero avuto gli immobili di lusso a Beverly Hills.

    465

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI