Lapo Elkann reinterpreta un bracciale di Van Dinh

Lapo Elkann reinterpreta un bracciale di Van Dinh

Lapo Elkann lancia una collezione molto esclusiva di bracciali reinterpretando con materiali innovativi il famoso Bracciale “Pi” di Jean Van Dinh

da in Bracciali di lusso, Design, Gioielli, Lapo Elkann
Ultimo aggiornamento:

    Lapo Elkann, come saprete, oltre ad essere un personaggio chiacchierato è anche il fondatore di un marchio di abbigliamento, Italia Independents, e come saprete il giovane designer ne sa sempre una in più del diavolo, e questa volta si è lasciato tentare dalla possibilità di poter reinterpretare in uno stile tutto personale un classico di alta gioelleria. Si tratta del famoso braccialetto “Pi” di Dinh Van, dal quale nasce non a caso la linea di gioielli “Independent Pi” che porta la firma di Lapo Elkann.

    L’originale è stata lanciato circa 10 anni fa insieme ad una vasta gamma di accessori dal design alternativo che hanno letteralmente decretato il successo di Jean Van Dinh, che adesso si dichiara fiero di questa collaborazione con l’eclettico designer italiano,.

    Si tratta di una piccola collezione di bracciali che Lapo Elkann ha reinterpretato e personalizzato utilizzando un materiale particolarmente innovativo, che ormai ha decisamente trovato impiego in moltissimi settori: la sua collezione è stata infatti progettata in fibra di carbonio impreziosita da diamanti neri e bianchi.

    Questa esclusiva linea comprende anche un ciondolo in edizione molto limitata prodotto in soli 7 esemplari. I prezzi non sono proprio inaccessibili, ma le cifre toccano un massimo di 1.000 euro, a seconda del modello scelto.

    238

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bracciali di lussoDesignGioielliLapo Elkann
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI