Le auto più belle e costose

Le auto più belle e costose
da in Aston Martin, Auto Di Lusso, Bugatti, Ferrari, In Evidenza, Lamborghini, Maserati, Mercedes, Motori di lusso, Porsche
Ultimo aggiornamento:

    Oggi vi presentiamo alcune punte di diamante delle aziende automobilistiche di lusso. Veri e propri prodigi di tecnologia, potenza, design ed eleganza. Auto irragiungibili ed esclusive adatte a chi ama sognare o a chi è disposto a spese record per averle.

    Ma allora guardiamole subito, le meravigliose, le più potenti, le costosissime auto di lusso che vi andiamo a presentare:

  • Mercedes SLR 722 Edition
    Iniziamo con un modello innovativo di casa Mercedes. Mercedes Benz esordisce infatti con SLR nell’allestimento 722 Edition. Una versione speciale della supercar tedesca ulteriormente affinata a livello tecnico, ma anche un omaggio al leggendario pilota britannico Stirling Moss, e alla sua vittoria conseguita su una Mercedes-Benz 300 SLR numero 722 (l’orario di partenza della gara, le 7.22 del mattino) alla Mille Miglia del 1955. Prestazioni da Formula 1 ed un concentrato di tecnologia la spingono a 334 Km/h con accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi. Niente male per un’ auto da 460.000 Euro.

  • Porsche 911 GT2
    Sul mercato al prezzo di 191.815 Euro. Porsche 911 GT è un 3.6 litri biturbo (VTG, turbine a geometria variabile) da 530 cavalli disponibili a 6.300 g/min, con ben 50 Cv di potenza in più rispetto alla Porsche 911, con una coppia massima di 693 Nm che esplode dai 2.200 ai 4500 g/min. E’ in grado di raggiungere i 329 Km/h ed accelerare da 0 a 100 nel record di 3.7 secondi. Siamo di fronte alla sintesi delle virtù della Casa di Stoccarda, Porsche, potenza, controllo e tecnologia in un mix che rasenta la perfezione.

  • Maserati GranTurismo GT
    114.340 Euro per l’elegantissima, Maserati GranTurismo dalle prestazioni mozzafiato e dalle caratteristiche decisamente orientate verso un comfort certamente importante. Linee armoniose, sinuose ed eleganti che lasciano senza respiro, disegnate da Pininfarina. Innovazione tecnologica e performance entusiasmanti. La Maserati è un’auto con una cura accurata del comfort, dei materiali, dei dettagli, con una spaziosità interna e un’abitabilità per quattro persone, in grado di rivaleggiare con una berlina. Con oltre 4 milioni di personalizzazioni è già una leggenda.

  • Ferrari F430 Scuderia
    Di questa vettura colpisce innanzitutto la leggerezza: 1.250 kg spinti da uno straordinario motore a 510 cavalli in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi. Peculiarità di questa versione è innanzitutto il peso che rispetto a una F430 “normale” è stato ridotto di ben 100 kg per un totale di 1.250 Kg. Un valore eccellente, soprattutto se rapportato alla potenza sprigionata dal V8 di 4,3 litri che è stato tra le altre cose potenziato a 510 cavalli a 8.500 giri (rapporto peso potenza 2,45 kg/CV). Il cambio robotizzato che la Ferrari ha ereditato dalla Formula 1, sfrutta un nuovo software superveloce che garantisce cambiate in 60 millisecondi.

    Il prezzo è di 250 mila euro.

  • Lamborghini Reventón
    Un’auto podotta in soli 20 esemplari e che deve parte della sua nascita al mondo dell’aeronautica: la Reventón. Il display è ispirato a quello che hanno a disposizione gli aerei, basta premere un pulsante ed il conducente può scegliere tra due modalità di visualizzazione delle informazioni sulla vettura. Il motore è dunque il dodici cilindri da 6,5 litri con cambio robotizzato. I cavalli erogati sono 650 CV (478 KW) a 8000 giri al minuto, mentre la coppia è pari a ben 660 Nm a 6000 giri/minuto. Altre due cifre che non hanno bisogno di spiegazioni sono l’accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in soli 3,4 secondi e la velocità massima, ovvero oltre i 340 km/h. Con un prezzo di un milione di euro, più tasse, questa automobile costa più del quadruplo rispetto al modello “standard” Murciélago Lamborghini su cui si basa.

  • Aston Martin DBS
    243.000 Euro è il prezzo dichiarato, ovviamente nella configurazione di base, per questo gioiello di potenza e tecnologia. L’auto usata da James Bond in Casino Royale ha un’estetica straordinaria, per alcuni, la migliore in assoluto nel suo genere, e dalle prestazioni esaltanti con un prezzo da vera supercar. Punto di forza della vettura resta il poderoso V12 6 litri 48 valvole, costruito artigianalmente e sottoposto ad opportuno tuning rispetto a quello “base” della DB9. La velocità massima dichiarata dell’Aston Martin è di oltre 300 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 è pari a 4,3 secondi (5,1 il valore per la DB9).

  • Bugatti 16.4 Veyron Pur Sang
    Un’edizione speciale della Veyron 16.4, di cui sono realizzati solo 300 pezzi. La 16.4 Veyron, con i suoi 1001 cavalli di potenza, è una delle auto più esclusive in circolazione. “Pur Sang” sta per purosangue e deriva dalla volontà di un cliente di possedere l’auto sportiva più pura. Cinque saranno le versioni della Pur Sang realizzate e offerte a 1,4 milioni di euro. Questa meraviglia Bugatti è in grado di schizzare alla impressionante velocità di 400 km/h.

  • 840

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aston MartinAuto Di LussoBugattiFerrariIn EvidenzaLamborghiniMaseratiMercedesMotori di lussoPorsche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI