Le 7 spiagge più belle della Sardegna per il 2017 [FOTO]

Scoprite con My Luxury quali sono le spiagge più belle della Sardegna, dove trovare il mare più limpido e la natura più rigogliosa

da , il

    Quali sono le spiagge più belle della Sardegna per il 2017? Scopritelo insieme a noi in questa piccola rassegna dei luoghi ideali dove rilassarsi e vivere momenti indimenticabili. Se siete amanti del mare cristallino, della profumatissima macchia mediterranea, delle spiagge bianche e delle insenature da sogno, lasciatevi conquistare anche voi dal fascino e dalla magia delle migliori spiagge della costa sarda.

    Cala Goloritzé, tra le spiagge della Sardegna Est

    Cala Goloritzé e le spiagge della sardegna est

    La costa italiana può vantare di alcuni dei lidi più belli del mondo.

    Tra le spiagge della Sardegna est vi è di certo Cala Goloritzé, nel Golfo di Orosei. Nominata “Monumento Nazionale Italiano” nel 1995, è senza dubbio una delle più fotografate tra le spiagge più belle della Sardegna, per via del suo fondale trasparentissimo, con un bagnasciuga formato da una miriade di sassolini bianchi e per questo assolutamente unico nel suo genere.

    Porto Giunco, tra le spiagge della Sardegna Sud

    Porto Giunco e le spiagge della Sardegna sud

    Quello che invece contraddistingue Porto Giunco tra le spiagge della Sardegna Sud sono le magiche sfumature rosa opalino della sabbia, causate dai detriti del granito rosa della costa lentamente erosa dal mare. Quest’area costiera nei pressi di Villasimius è considerata una delle spiagge più belle della Sardegna, nota in tutto il mondo anche per la presenza dello Stagno di Nottieri, alle spalle dell’arenile: uno stagno salato popolato da bellissimi fenicotteri rosa.

    Cala Spinosa, tra le spiagge più belle della Sardegna Nord

    cala spinosa

    Tra le spiagge più belle della Sardegna Nord si distingue Cala Spinosa, nel comune di Santa Teresa Gallura. Si tratta di una piccola e suggestiva spiaggia all’interno di una cala profonda, protetta da alte scogliere bianche che si stagliano a strapiombo sul mare, da sempre guardiane delle Bocche di Bonifacio. La posizione riparata dai venti dominanti fa sì che le acque di questa caletta siano spesso calme e stupiscano con trasparenze indescrivibili.

    Cala Coticcio, tra le spiagge della Sardegna a nord est

    Cala Coticcio e le spiagge della Sardegna a nord est

    Tra le spiagge più belle della Sardegna a Nord Est merita senz’altro di essere visitata Cala Coticcio, situata per l’esattezza nell’isola di Caprera. Conosciuta anche con il nome di “Tahiti”, è caratterizzata da una sabbia molto bianca e sottile e da un mare dai colori cristallini.

    La Pelosa, tra le spiagge della Sardegna a Nord Ovest

    La Pelosa e le spiagge della Sardegna a Nord Ovest

    Tra le spiagge della Sardegna a Nord Ovest vi segnaliamo invece La Pelosa, nella zona di Stintino: affacciata sul golfo dell’Asinara, all’estremità nord-est di Capo Falcone, è protetta dal mare aperto da una barriera naturale formata dai faraglioni di Capo Falcone, dall’isola Piana e dall’Asinara stessa. Da molti considerata il lido con l’acqua così incantevole da non avere uguali in nessun altro posto d’Italia, La Pelosa rientra di diritto fra le spiagge più belle della Sardegna.

    Cala Domestica, tra le spiagge della Sardegna Ovest

    Cala Domestica e le spiagge della Sardegna Ovest

    Meno battute dal turismo di massa e quindi più selvagge rispetto alle mete più note, le spiagge della Sardegna Ovest hanno un fascino molto speciale dovuto soprattutto alla presenza delle alte dune di finissima sabbia impalpabile. Cala Domestica in particolare, appartenente al piccolo comune di Buggerru ma isolata e circondata da alte rocce, è considerata una delle spiagge più belle della Sardegna, ma anche la più solitaria.

    Il Piccolo Pevero, tra le spiagge della Costa Smeralda

    Le spiagge della Costa Smeralda

    Chiudiamo la nostra rassegna con le spiagge della costa Smeralda, il cuore pulsante della mondanità del’isola. Non molto distante dai resort più lussuosi della Sardegna, potrete infatti trovare veri e propri paradisi di sabbia. Come la baia del Piccolo Pevero, situata vicino a Porto Cervo e considerata una delle spiagge più belle della Sardegna: qui potrete infatti nuotare in una vera e propria piscina naturale e camminare su un morbido fondale di sabbia bianca.

    Scorrete le immagini della nostra photogallery per scoprire le altre fantastiche spiagge della Sardegna.

    Scoprite anche le più belle spiagge bianche d’Italia.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati