Les Confidents, la cristalleria del XIX secolo Saint-Louis rivive grazie a Hermés

Les Confidents, la cristalleria del XIX secolo Saint-Louis rivive grazie a Hermés

Hermés riporta a nuova vita la cristalleria del XIX secolo grazie alla collezione Les Confidents con nuovi modelli ritrovati nell'archivio della storica cristalleria Saint-Louis ora acquistata dal brand del lusso

da in Accessori casa, Beni di Lusso, Cristallo
Ultimo aggiornamento:

    bicchieri hermes

    Hermés ha deciso di riportare a nuova vita la cristalleria del XIX secolo firmata Saint-Louis dopo aver acquisito la maison con la nuova collezione Les Confidents. La storica cristalleria francese, attiva da 425 anni e ora passata sotto l’egida del brand del lusso, ha invitato sei artigiani del vetro a reinterpretare due modelli tradizionali del 1800 conservati negli archivi della maison, creando così una collezione unica, con dettagli e decorazioni in oro a 24 carati. Un lavoro certosino di raffinata arte vetraria, tutti soffiati artigianalmente per una tavola da veri re.

    I bicchieri in cristallo rendono chic ogni tavola e danno un tocco di luce unico a tutte le cene o pranzi.

    Per questo Hermés ha voluto riportare a nuova vita modelli che hanno segnato un’epoca dove ogni dettaglio era studiato con cura per accogliere gli ospiti in ambienti di classe.

    Il set comprende dodici bicchieri di cui sei ispirati a iconici bicchieri da birra e sei ad altrettanti calici, disponibili a 315 dollari l’uno (415 dollari per i calici).

    Per realizzare ogni bicchiere sono state necessarie più di duecento ore di lavoro anche grazie alla collaborazione del Centre International d’Art Verrier di Meisenthal, ente dedicato alla storia e alla conservazione del vetro artistico della regione francese Lorena.

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori casaBeni di LussoCristallo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI