Libri: da Sotheby’s all’asta anche il First Folio di William Shakespeare

Il prossimo 7 dicembre da Sotheby's andrà all'asta una delle collezioni di libri antichi di maggior pregio che contiene una prima edizione del First Folio di William Shakespeare e il Bird of America

da , il

    First Folio Shakespeare

    Se siete dei collezionisti di libri antichi questa notizia è per voi: il prossimo 7 dicembre Sotheby’s ha annunciato che metterà all’asta alcuni tra i libri rari e di maggior pregio che ci siano in circolazione, appartenuti a Lord Hesketh, morto 55 anni fa e grandissimo collezionista di opere antiche. Tra i molti libri ci saranno anche un’edizione delle 119 copie esistenti del Birds of America di di John James Audubon, valutata tra i 4 e i 6 milioni di sterline e una copia del First Folio di William Shakespeare, datato 1623 del valore di 1.5 milioni di sterline.

    Un’occasione unica dunque quella che Sotheby’s mette a disposizione dei collezionisti di tutto il mondo. Il prossimo 7 dicembre, nella sua sede londinese, la nota casa d’aste esporrà alcune delle opere letterarie di maggior pregio, tra cui la prima edizioni di William Shakespeare e le lettere di Elisabetta I. Grazie alla collezione di Lord Hesketh, deceduto 55 anni e grande collezionista di libri antichi, molti di questi inestimabili capolavori saranno messi all’asta. Tra questi anche una serie di lettere che la regina Elisabetta I scrisse a Ralph Sadler, carceriere di Maria La Sanguinaria. Non solo, ma sarà anche presentata un’edizione, delle 119 al mondo, di cui 108 conservate nei musei più importanti, del Bird of America scritto da John James Audubon, il cui valore si aggira tra i 4 e i 6 milioni di sterline e considerato il libro più caro al mondo visto che qualche anno fa una copia dell’opera è stata venduta alla cifra di 8.8 milioni di dollari.

    Sicuramente però il lotto più importante e affascinante sarà una copia delle 219 esistenti del First Folio di William Shakespeare. Dopo aver messo all’asta una prima edizione de “The Origin of Species” di Charles Darwin, ora Sotheby’s propone il Bardo. Di grande pregio e valore, la prima edizione del First Folio di Shakespeare è datata 1623 e raccoglie le 36 opere del poeta pubblicate in seguito alla sua morte; il suo valore è stimato attorno al milione e mezzo di sterline.

    David Goldthorpe, esperto di manoscritti per la famosa casa d’aste, ha dichiarato che in 15 anni non gli era mai capitato di poter vedere in un’unica asta una collezione di manoscritti di così inestimabile valore. L’asta, che avverrà il 7 dicembre, potrebbe fruttare tra gli 8 e i 10 milioni di sterline.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati