NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Location d’eccezione, la Grecia mette in affitto l’Acropoli

Location d’eccezione, la Grecia mette in affitto l’Acropoli

Una soluzione alla crisi economica in Grecia che fa l'occhiolino alle aziende del lusso e non solo: lo Stato ha infatti deciso di affittare l'Acropoli e altri siti archeologici come location d'eccezione a circa 1

da in Artisti, Beni di Lusso, Curiosità
Ultimo aggiornamento:

    Acropolis atene

    Tutti ormai conoscono la drammatica situazione della Grecia. Dopo i tagli e le proteste, ora il Paese sta cercando soluzioni alternative che fanno l’occhiolino al mondo del lusso. Da qui la decisione di affittare l’Acropoli e altri luoghi archeologici simbolo della Grecia a fini pubblicitari o come location per manifestazioni legate a ricchi investitori con un forfait di 1.600 euro al giorno. Un’apertura che ha fatto gridare allo scandalo gli archeologi ma che potrebbe portare nelle casse dello Stato greco fondi da poter investire nella cura e nella protezione degli stessi siti.

    Per la Grecia è un passo importante anche perché finora pochissimi eletti hanno avuto l’autorizzazione a usare le rovine del mondo antico come location.

    Nel corso degli anni la Cassa delle risorse archeologiche ha dato l’ok a riprese video e fotografiche a pochi, soprattutto nel campo del cinema come al regista greco-canadese Nia Vardalos o all’americano Francis Ford Coppola che hanno potuto usare l’Acropoli per alcune riprese.

    Ora sarà invece possibile affittare l’Acropoli e altri siti tra i più noti al mondo per una spesa di circa 1.600 euro al giorno, anche se le richieste saranno poste al vaglio della Cassa delle risorse archeologiche che vigilerà sul loro corretto uso.

    Per il Paese si tratta di una soluzione al problema della grave crisi economica, ma di certo non è il solo a mettere in vendita alcuni pezzi della propria storia: l’importante, fanno notare i giornali greci, è che i tesori nazionali non vengano svenduti e rovinati.

    301

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArtistiBeni di LussoCuriosità
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI