Speciale Natale

Louis Vuitton e Marc Jacobs in mostra a Parigi [FOTO]

Louis Vuitton e Marc Jacobs in mostra a Parigi [FOTO]

In mostra a Parigi Louis Vuitton e Marc Jacobs con una retrospettiva che racconta il legame tra la maison e l'attuale direttore creativo e il genio dei due creatori di moda a cavallo tra il XIX e il XXI secolo

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Una mostra che celebra un matrimonio artistico tra i più riusciti nel mondo della moda. Louis Vuitton e Marc Jacobs sono i protagonisti della mostra al Musée des Arts Décoratifs, in corso nella capitale francese fino al prossimo 16 settembre. Dal titolo semplice ed evocativo Louis Vuitton – Marc Jacobs, la mostra racconta la storia e il legame tra il fondatore della maison nel 1854 e quella del suo attuale direttore creativo, entrato in LV nel 1997. Curata da Pamela Golbin, è un viaggio nel mondo della maison e del genio creativo dei due grandi della moda.

    Louis Vuitton ha da poco sfilato nella Paris Fashion Week, mostrando la sua proposta per il prossimo autunno-inverno: una donna a cavallo tra gli anni Venti e i giorni nostri che ha sottolineato ancora una volta il profondo legame di Jacobs con la maison.

    Una vera celebrazione, così come la mostra che ripercorre la carriera di due innovatori, in grado di rimodellare la moda appropriandosi dei codici e delle tendenze ognuno della propria epoca. Alla base una creatività senza confini e l’amore per l’innovazione.

    Più che una retrospettiva un’analisi sul mondo della moda in due periodi precisi, l’inizio con l’industrializzazione del XIX Secolo e la globalizzazione del XXI Secolo: due inizi di due mondi e società, rivisti con gli occhi della moda e dello stile

    Nello spazio di 1500 mq, progettato da Gainsbury and Bennett su due piani, ognuno è dedicato a ciascuno dei creativi.

    Al primo piano Louis Vuitton e alcune sue creazioni come bauli realizzati dal 1854 al 1892 e la Tela Grey Trianon al Monogramma, esposti con le collezioni di moda e accessori del XIX Secolo di proprietà del Musée des Arts Décoratifs. Si mostra così come Louis si specializzò nella “costruzione di bauli e confezioni per la moda”, facendo sue le istanze delle donne e degli uomini del nuovo secolo, viaggiatori e sognatori.

    Il secondo piano, dedicato a Marc Jacobs, ripercorre gli ultimi quindici anni della sua carriera da Louis Vuitton. I visitatori sono accolti da un grande “moodboard” di video/foto che raccolgono le ispirazioni del Direttore Artistico per proseguire con la scoperta di una gigantesca “chocolate box” che racchiude 53 borse creata da Marc Jacobs per Louis Vuitton.

    Gli abiti più emblematici delle collezioni dal 1998 a oggi sono esposti su manichini in movimento e, a chiusura del percorso, un tributo alle collaborazioni di Marc Jacobs con i più grandi artisti contemporanei tra cui Stephen Sprouse (2001 – 2006 – 2009), Takashi Murakami (2003) e Richard Prince (2008).

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI