Louis Vuitton, Prada, Fendi e Burberry firmano gli orsetti di peluche più trendy [FOTO]

Louis Vuitton, Prada, Fendi e Burberry firmano gli orsetti di peluche più trendy [FOTO]

Le maggiori griffe del mondo della moda e del lusso firmano la collezione Pudsey Designer, orsetti di peluche griffati che andranno all'asta per beneficenza

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Louis Vuitton, Prada, Fendi e Burberry e tanti altri hanno firmato gli orsetti di peluche più trendy. Si tratta della nova collezione di “Pudsey Designer”, una linea del famoso orsetto lanciata lo scorso anno per beneficenza dalla BBC Children in Need, raccolta di fondi da destinare ai progetti per l’infanzia. L’iniziativa era stata lanciata lo scorso anno e ha riscosso un tale successo da replicare la “sfilata” degli orsetti di design, firmati dalle più note maison del lusso e dell’alta moda. Gli orsetti saranno esposti fino al 14 novembre da Selfridges per poi essere battuti all’asta da Christie’s.

    Le maison del lusso non si tirano indietro di fronte a iniziative benefiche e spesso creano oggetti e prodotti in esclusiva per attirare i filantropi più generosi.

    Quale che sia l’iniziativa da portare avanti, le griffe mettono il loro tocco in più per rendere un’iniziativa benefica l’occasione di fare del bene anche facendo shopping.

    La collezione “Pudsey Designer” ne è un perfetto esempio: gli stilisti e i designer hanno personalizzato l’orsetto con tecniche diverse, ognuno in base al suo stile, donando all’iconico peluche un look alla moda.

    Dal camoscio alla pelle, passando dalla seta ai cristalli Swarovski, la linea è un arcobaleno del mondo della moda e dello stile.

    I nomi della moda e del lusso che hanno preso parte alla “sfilata” di quest’anno sono davvero importanti: Burberry, Vivienne Westwood, Paul Smith, Loewe, Sibling, Mulberry, Giles Deacon con Swarovski Elements, Katie Hillier, Henry Holland, Louis Vuitton, Jonathan Saunders, Selfridges, Alexander McQueen, Smythson, Victoria Beckham, Prada, Donatella Versace, Missoni, Pucci, Gucci, Norton and Sons, Diane Von Furstenberg, Fendi, Balenciaga, Anya Hindmarch, Vogue, GQ, Kate Spade New York e Tom Ford.

    Griffe mondiali che hanno declinato il loro stile per un’iniziativa importante, rivolta ai bambini che hanno bisogno di cure e amore.

    Alcuni modelli sono molto particolar, come quello firmato da Giles Deacon con Swarovski Elements che riluce di cristalli dai colori e dalle forme varie. Ci sono esempi più classici come quello di Burberry che vede l’orsetto rivestito dall’iconico trench o quello di Prada che ha messo anche un paio di scarpe all’orsetto.

    La collezione sarà prima esposta da Selfridges fino al 14 novembre per poi essere battuta all’asta: i più fortunati potranno portarsi a casa un orsetto più che trendy, di vero design, sapendo di aver contribuito a una delle cause più importanti: la salute e la cura dei bambini più sfortunati.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI