Lusso in borsa: il settore luxury torna positivo

Le quotazioni dei beni di lusso in borsa

da , il

    ILa settimana che si e’ appena conclusa ha visto salire notevolmente le quotazioni dei beni di lusso quotati in borsa. Dopo molti giorni di segni positivi, che hanno fatto tirare il fiato dopo le settimane nere del lusso, ecco che anche venerdi’ le borse hanno fatto scintillare i beni luxury quotati.

    Luxottica ha chiuso con un segno positivo, +3,1%, Bulgari segue il trend registrando addirittura un 4,7% (anche se i vertici della L’Oreal hanno tagliato le stime di crescita del loro fatturato per la fine dell’anno, temendo che i consumi per i prodotti di lusso possano subire un netto rallentamento). Male, invece, Geox, che chiude con -2,57%.

    Mariella Burani ha chiuso con + 2,57 per cento. Richemont con piu’ 1,88%, male Tiffany con -2,89 per cento. Bene Hermes con piu’ 2,07 per cento e Christian Dior con +1,91 per cento.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati