Lusso in borsa: i titoli luxury alternano alti e bassi

Come sono andate le borse in questa settimana?

da , il

    yacht

    La settimana che ci siamo appena lasciti alle spalle, ha visto una lieve ripresa delle borse europee, che comunque stanno passando un periodo molto contrastato. Tutto merito dell’andamento positivo della borsa di Wall Street e dei buoni propositi per il futuro. E il lusso come e’ andato?

    I titoli del lusso hanno registrato un andamento altilenante: non e’ stata certamente una chiusura positiva per tutti. Molti, infatti, i segni negativi che compaiono in questo reparto. Anche se i segni verdi non sono mancati nel comparto del lusso.

    Tod’s e Luxottica, per cominciare dai titoli quotati alla Borsa italiana, hanno registrato un piccolo incremento, rispettivamente +0,2% e +0.99 per cento. Safilo vede cadere le sue quotazioni a -1,42%. Anche Bulgari chiude nettamente in perdita, dell’1,21%. Segno negativo anche per Mariella Burani, di meno 0,6 per cento.

    Passando alle borse estere, Tiffany chiude pesantemente con – 4,68 per cento, mentre trattiene Christian Dior con meno 0,15 per cento. Positivo Hermes, con + 1,10 per cento

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati