Lusso in borsa: quasi tutti in perdita i beni di lusso

Lusso in borsa: quasi tutti in perdita i beni di lusso

L'andamento delle quotazioni dei beni di lusso della settimana appena trascorsa

da in Beni di Lusso, Borse di Lusso, Bulgari, Primo Piano, Quotazioni, Luxottica, Piazza-Affari
Ultimo aggiornamento:

    diamanti

    Nella settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle, Piazza Affari ha chiuso in positivo, anche se non come si sarebbe voluto. Tra le borse europee, comunque, è quella che ha chiuso nel migliore dei modi. I beni di lusso, però, non sono andati molto bene: alcuni titoli hanno guadagnato, seppur poco, altri hanno chiuso in perdita.

    Bulgari, ad esempio, ha chiuso con un ribasso dell’1,14 per cento. Al contrario, chiude in positivo Luxottica, anche se di molto poco, visto che non arriva neanche al 2 per cento: il titolo si attesta sull’1,57 per cento.

    In Italia, negativo anche il titolo Mariella Burani che chiude con -1,15 per cento e Aeffe, con -0,87 per cento. Nota positiva per It Holding, che chiude con un +2,09 per cento.

    Passiamo all’estero: Richemont chiude con -1,75 per cento, Hermes con +3,18%, Christian Dior con 0.01 per cento e Tiffany con -1,62%.

    208

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Beni di LussoBorse di LussoBulgariPrimo PianoQuotazioniLuxotticaPiazza-Affari
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI