Lusso in borsa: settimana dura per le quotazioni

Lusso in borsa: settimana dura per le quotazioni

Le quotazioni dei beni di lusso perdono a causa della crisi americana

da in Beni di Lusso, Bulgari, Primo Piano, Quotazioni, Tiffany, Geox, Piazza-Affari
Ultimo aggiornamento:

    Il crack della Lehman continua ad avere effetti negativi sulle borse internazionali. Wall Street, nella settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle, ha registrato dati negativi. E anche le borse europee hanno attraversato un periodo non proprio brillante. Piazza Affari compresa.

    Piazza Affari, infatti, ha chiuso in negativo: il Mibtel, alla fine della giornata di venerdi’, segnava -1,50%, mentre lo SPmib -1,52%. E il comparto del lusso, sia a livello nazionale che a livello internazionale, non ha registrato situazioni migliori.

    Luxottica ha chiuso con segno decisamente negativo: -3,95%. Geox limita i danni con -0,2070, Mariella Burani con -0,2300, Bulgari con -1.78%. Pesante la chiusura per IT Holding: -3.55%. Damiani chiude invece con segno positivo, con +1.04%.

    Uscendo dall’Italia, troviamo Tiffany con -0.08%, Hermes con -0.05% e Christian Dior con un pesantissimo -4.79% .

    198

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Beni di LussoBulgariPrimo PianoQuotazioniTiffanyGeoxPiazza-Affari
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI