Lvmh annuncia un nuovo resort hotel alle Maldive

Lvmh annuncia un nuovo resort hotel alle Maldive

Lvmh ha annunciato l'apertura di un nuovo resort hotel alle Maldive: 46 ville di lusso sull'isola di Randheli, nell'atollo di Noonu per il nuovo indirizzo targato Lvmh

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    maldive immagine

    Il colosso del lusso Lvmh ha annunciato il suo prossimo progetto: si tratta di un resort hotel alle Maldive che, secondo quanto riferito dal quotidiano asiatico TTG, aprirà i battenti nel 2013. I lavori sono già in corso sull’isola di Randheli, nell’atollo di Noonu, e prevede 46 ville di lusso immerse nelle bellezze delle Maldive. A garantire l’esclusività della proprietà, servita con ogni comfort, il marchio della holding del lusso; al resto ci penserà la natura e i paesaggi dell’atollo, tra i più belli che il piccolo paradiso asiatico può offrire.

    Per Lvmh è un momento molto particolare. Da un lato il colosso, che racchiude oltre 60 marchi tra i più importanti del settore del lusso, compresi Louis Vuitton, Moët ed Hennessy, registra guadagni importanti anche grazie ai successi delle maison che si trovano sotto la società guidata da Bernard Arnault.

    Dall’altro sono in vista dei momenti di tensione dopo l’annuncio della battaglia legale intrapresa con Hermès: una situazione delicata che potrebbe portare a “distrarre” la holding dai piani di crescita e investimento.

    L’annuncio del nuovo resort alle Maldive però indica che il gruppo non ha intenzione di fermare la sua espansione, riportando il nome anche all’interno del settore alberghiero.

    Lvmh non è nuovo a sfide del genere: quest’estate la holding ha aperto il suo hotel White 1921 a Saint Tropez, nella centralissima Place des Lices, con solo otto stanze e un bar champagne situato all’interno del giardino per 82 posti esclusivi. In questo caso però si tratta di un hotel stagionale, che chiuderà le porte il prossimo 7 ottobre, fino alla prossima stagione estiva.

    Il progetto del resort alle Maldive è più classico: ville di lusso immerse nella natura del luogo dove ritemprare corpo e spirito lontano da tutto e da tutti.

    Secondo Maleeh Jamal, viceministro del turismo, arte e cultura delle Maldive intervistato a questo proposito, le isole sono pronte per diventare il luogo adatto a un turismo innovativo. Qui si trovano già alcuni resort e proprietà di grandissimo prestigio, in grado di unire bellezze naturali ed esclusività.

    Non bisogna dimenticarsi poi delle altre strutture della holding che si è affacciata nel mondo della ricezione alberghiera esclusiva con Le Cheval Blanc, il ramo che si occupa delle aperture di tutti i prossimi hotel targati Lvmh: oltre alle Maldive ci saranno l’Egitto e il Sultanato di Oman, oltre allo storico indirizzo a Courchevel, in Savoia.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI