Maldive, all’asta lo yacht presidenziale

Maldive, all’asta lo yacht presidenziale

Le Maldive vantano un presidente molto umile attento solo ed esclusivamente al bene del paese a scapito anche del suo benessere, rinunciando alla maggior parte dei vantaggi esclusivi a cui avrebbe diritto da presidente

da in Beni di Lusso, Curiosità, Maldive
Ultimo aggiornamento:

    Un uomo certamente modesto e poco attaccato ai lussi è sicuramente Mohamed Nasheed, il presidente delle idilliache Maldive, che gli scorsi giorni ha inviato dei messaggi molto forti che rompono con le manie di grandezza dei presidenti precedenti.

    Fare economia, sembra essere questo lo scopo della sua nuova politica economica, Mohamed Nasheed ha infatti annunciato che il multi-milionario yacht di lusso utilizzato dal precedente presidente, Maumoon Gayoom, attualmente ormeggiato nell’isola di Arah, verrà presto venduto all’asta su Ebay.

    Ma non si ferma qui la sua politica anti-sfarzo, a quanto pare rientra nel suo piano strategico volto a valorizzare il territorio e ad attirare più turisti di quanti mai se ne siano visti alle Maldive, meta già molto frequentata e gettonata, l’eventualità di trasformare il palazzo presidenziale in un museo o perfino in un’università, che sarebbe la prima del paese.

    E’ chiaro che alcuni ritengono che il nuovo presidente sia un po’ troppo modesto e che non agisca come un presidente, io personalmente ritengo che il suo è un esempio che dovrebbe essere seguito in tutto il mondo, cominciando dalla nostra Italia.

    235

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Beni di LussoCuriositàMaldive
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI