Manolo Blahnik:prodotte in Italia, vanno a ruba negli USA

Le calzature emblema del lusso estremo vengono prodotte in Italia

da , il

    manolo-blahnik

     

    Le calzature più amate dalle donne di New York e dalle protagoniste di “Sex and the City“, ovvero le celebri Manolo Blahnik, vengono realizzate a Vigevano, nel distretto meccano-calzaturiero. Scarpe italiane, glam, eleganti e di classe, che impazzano all’estero.

    Nella fabbrica di Vigevano si possono vedere centanaia di esemplari, un vero paradiso per le appassionate dello stilista spagnolo.

    A pochi giorni dall’uscita nelle sale del film che ha reso le calzature griffate Manolo Blahnik uno status symbol, scoprire un luogo come questo è incredibile. L’azienda che produce le scarpe è la Cesare Martinoli-Caimar, che con altre realtà della zona (a Parabiago e Cerro Maggiore) ha firmato in esclusiva la realizzazione delle calzature dello stilista spagnolo. La lavorazione è perlopiù artigianale. Le calzature emblema del lusso estremo hanno bisogno di una fase di “premontaggio”, curata da Luciano, una delle operazioni più delicate e importanti nell’assemblaggio, come conferma Massimo Martinoli, che insieme al fratello Mario ha in mano le redini dell’azienda: «Sbagliare questo passaggio significa buttare via la scarpa. Diversamente, se la calzatura è ben impostata, la sua realizzazione successiva risulterà in discesa».

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati