Manuel Bozzi : un pendente per il Festival di Woodstock

Manuel Bozzi : un pendente per il Festival di Woodstock

Manuel Bozzi celebra il quarantesimo anniversario del festival Woodstock con un gioiello molto speciale che verrà certamente apprezzato dai veri amanti e conoscitori della musica

da in Argento, Design, Gioielli, Manuel Bozzi
Ultimo aggiornamento:

    Dopo il successo ottenuto con le “Cinture Chitarra” Manuel Bozzi, griffe italiana nota per la sua linea ispirata alla “University of Rock’n’Roll”, omaggia i primi quarant’anni del più grande sogno Rock con un gioiello davvero speciale.

    Festeggierà il suo quarantesimo compleanno il 15 agosto il Festival di Woodstock e Manuel Bozzi intende partecipare a questo evento in maniera molto personale grazie una creazione spaciale pensata proprio per tale occasione.

    Si tratta di un pendente raffigurante una “Standard Gibson volante”, la chitarra Diavoletto trasformata in angelo grazie alle ali incise artigianalmente Una chitarra d’argento protagonista di una mini collezione che comprende due p0endenti e due spille.

    Manuel Bozzi, un grande appassionato di musica, conosce talmente bene questo strumento che riproduce in maniera esemplare trasformando un strumento musicale in musica da indossare.

    Sono inoltre previste delle edizioni limitate ancora più preziose in oro giallo e bianco con decorazioni in diamanti.

    188

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArgentoDesignGioielliManuel Bozzi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI