Speciale Natale

Quando il lusso è di casa Luxury Estate di Luxury Estate
Quando il lusso è di casa di Luxury Estate

Marting Bregman vende il suo appartamento di New York

Marting Bregman vende il suo appartamento di New York

Il produttore cinematografico che ha lanciato Al Pacino ha messo in vendita una dimora di lusso in Park Avenue

da in Appartamenti di lusso, Case Di Lusso, Celebrity house, Immobili Di Lusso, News Luxury, Quando il lusso è di casa, VIP
Ultimo aggiornamento:

    Martin Bregman, il novantenne produttore di Scarface, ha messo in vendita il suo appartamento di New York per una cifra che sfiora i 10 milioni di dollari, circa 9 milioni di euro. Il produttore hollywoodiano ha lanciato l’attore Al Pacino all’inizio della sua carriera ed ha ricevuto un Oscar nel 1976 per il film Dog Day Afternoon. Il suo primo lavoro come produttore che lo ha fatto conoscere al grande pubblico è il film Serpico del 1973, grazie al quale ha ricevuto due nomination agli Oscar.

    Secondo i ben informati, pare che alla fine del 2015 il produttore abbia messo in vendita la sua dimora che si trova a Park Avenue ad un prezzo di 9 milioni di dollari. Dopo qualche mese, il prezzo è sceso precipitosamente a 7,9 milioni di dollari, ma agli inizi del mese di giugno l’appartamento è stato tolto dal mercato.

    L’ultimo prezzo richiesto dal produttore hollywoodiano è di 9,999,000 dollari. La maestosa residenza è composta da quattro camere da letto e quattro bagni ed è stata progettata secondo uno stile europeo classico. Pare che per la manutenzione dell’appartamento, il costo si aggiri intorno ai 7000 dollari al mese, l’equivalente di 6.260 euro mensili. In alternativa all’acquisto, il produttore propone un canone di locazione che ha un costo di 20,000 dollari al mese, quasi 19 mila euro al mese. La dimora ha una superficie di circa 371 metri quadrati ed è dotata di un ascensore privato che dà accesso ad un’elegante galleria d’ingresso che si estende per quasi 3 metri.

    Il soggiorno è realizzato con pavimenti in parquet e dispone di un caminetto decorativo; la sala da pranzo invece, è grande abbastanza da poter ospitare almeno 12 commensali. Non è da meno la biblioteca, realizzata con pannelli di legno intagliato, dalla quale si ha accesso ad un bar privato e ad un sistema di proiezione su uno schermo che scende dal soffitto con il semplice tocco di un pulsante.

    La mega suite, ovvero la camera da letto più ampia, è posizionata all’estremo posteriore dell’appartamento, in modo da garantire la massima privacy e dispone di un altro caminetto decorativo. Inoltre, è arredata con un letto a baldacchino e con un soffitto a specchio sul quale è posizionato un televisore a schermo piatto. Infine, sul piano terra sono presenti tre armadi enormi e due spogliatoi, le cui pareti sono state realizzate con innumerevoli specchi. Ovviamente, non può mancare una lavanderia e la dependance per la cameriera. L’appartamento è situato su un piano intermedio di un condominio composto da 14 piani, che fu progettato dal celebre architetto Emery Roth e costruito nel 1917; è circondato da eleganti uffici in stile moderno con pareti in vetro.

    Lussuosi appartamenti ti aspettano nel fantastico mercato immobiliare della Grande Mela.

    456

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Appartamenti di lussoCase Di LussoCelebrity houseImmobili Di LussoNews LuxuryQuando il lusso è di casaVIP

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI