Speciale Natale

Matera, cosa vedere nella suggestiva Città dei Sassi [FOTO]

Matera, cosa vedere nella suggestiva Città dei Sassi [FOTO]

Lo straordinario paesaggio dei Sassi e dell'altopiano della Murgia sono solo alcune delle bellezze di Matera

da in Città, Viaggi
Ultimo aggiornamento:

    Una delle città più antiche del mondo, Matera è un luogo affascinante, che custodisce una storia che parte fin dal paleolitico. Innumerevoli le cose da vedere nella suggestiva Città dei Sassi designata Capitale Europea della Cultura per il 2019. Non solo quindi i Sassi, dichiarati dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1993, ma anche il resto del suo affascinante paesaggio, la sua cultura, le sue architetture, le sue tradizioni e gli eventi espositivi di prestigio. Matera offre ai suoi visitatori emozioni difficili da provare in altre location, tanto è vero che oggi vivere nei suoi Sassi è diventato un lusso.

    Matera, la Città dei Sassi tutta da scoprire

    Uno dei siti patrimonio dell’Unesco, i Sassi sono indubbiamente la parte più visitata della città di Matera. Ma cosa sono esattamente? I Sassi di Matera sono una città scavata nel tufo e abitata sin dall’VIII secolo, abbarbicata sui pendii di un vallone in cui si alternano edifici, labirinti sotterranei e caverne.
    Ma per fare una prima conoscenza della città ci si deve recare a Casa Noha, un’architettura privata nei Sassi che offre un percorso multimediale per conoscere la storia di Matera. Uno dei gioielli del FAI, è il punto di inizio prima di recarsi a conoscere le innumerevoli bellezze di questa location.
    Non si può dire di conoscere Matera se poi non si prevede una visita della Casa Grotta, una tipica abitazione contadina degli anni cinquanta dove è stato conservato l’interno tipico dell’epoca.
    Impossibile poi non prevedere una visita delle sue antiche chiese, fra cui la Madonna de Idris arroccata su un’alta roccia del Caveoso.

    Dopo la chiesa rupestre più panoramica, da visitare anche Santa Lucia alle Malve, ossia un insediamento monastico femminile del VIII secolo, San Pietro Barisano, la più grande chiesa rupestre di Matera, e San Giovanni Battista, un gioiello architettonico del Medioevo.
    Merita una visita la Cripta del Peccato Originale, un luogo misterioso dove si può ammirare l’affresco più antico d’Italia.
    Ma Matera è anche una città ricca di musei, fra cui il Domenico Ridola che raccoglie collezioni di reperti archeologici fin dall’epoca paleolitica, e noto per essere il primo museo in Basilicata.
    Molti sono ancora i luoghi che meritano una visita, quindi non perdete la nostra fotogallery dove elenchiamo le altre location di Matera da non perdere!

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CittàViaggi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI