Speciale Natale

Matrimonio in villa, un’esperienza unica e irripetibile

Matrimonio in villa, un’esperienza unica e irripetibile

Il matrimonio in villa è un evento di lusso e quale miglior luogo per una splendida villa sul Lago di Como? Gli sposi potranno arrivare in villa direttamente in battello e concludere il ricevimento con uno spettacolo di fuochi d'artificio

da
Ultimo aggiornamento:

    Gli sposi in battello

    Non esiste un’esperienza di lusso come quella di sposarsi in una villa. A partire dalla celebrazione delle nozze fino al ricevimento con gli invitati, ogni dettaglio può essere curato e impreziosito da elementi molto particolari e ricercati. Tutto sta nell’affidarsi alle persone giuste, preferibilmente con anni di esperienza alle spalle, e nello scegliere la location ideale per un matrimonio da ricordare.

    Per trasformare la giornata delle vostre nozze in un evento magico non bastano il fotografo e un semplice catering, sebbene parta tutto dai dettagli più scontati. Un ricevimento in giardino sul bordo di una splendida piscina è la base per qualsiasi matrimonio in villa tra maggio e ottobre. Non bisogna ovviamente trascurare l’eventualità che le condizioni metereologiche siano avverse, preparando il rinfresco anche all’interno della proprietà prescelta, sfruttando gli ampi spazi e i luminosi saloni a disposizione.

    Ricevimento a bordo piscina
    Se durante il ricevimento è prevista la presenza di bambini o di animali, è bene organizzare un servizio di baby-sitter e dog-sitter, in maniera tale che gli ospiti possano godere appieno della festa che è stata organizzata. Se tra gli invitati vi sono personaggi particolarmente famosi e importanti, non è da escludere la presenza di una guardia del corpo, più che altro per tutelare la privacy degli ospiti.

    Le più belle ville in Italia nelle quali organizzare ricevimenti di nozze ed eventi importanti sono situate sulle sponde del Lago di Como. Non per niente molti personaggi famosi stranieri, tra cui anche John Krasinski ed Emily Blunt, l’hanno scelto come location per il loro matrimonio.

    L'arrivo degli sposi
    Tra le opportunità che offre il Lago di Como sono senza dubbio da evidenziare la possibilità di arrivare alla villa a bordo di un Batell, detto anche Lucia, una storica imbarcazione di piccole dimensioni, a remi o a vela, adoperata un tempo dai pescatori. Per i meno sentimentali è possibile organizzare l’arrivo anche via idrovolante.

    Se i festeggiamenti si protraggono in serata, non c’è niente di meglio di qualche fuoco d’artificio per intrattenere gli ospiti con uno spettacolo pirotecnico degno del Capodanno. L’attrazione può essere organizzata e concordata in anticipo per garantire un vero e proprio matrimonio da Le Mille e Una Notte.

    Banchetto del ricevimento
    Anche l’accompagnamento musicale della cerimonia e del ricevimento non sono da trascurare. Sebbene la scelta della colonna sonora dei propri eventi sia uno degli aspetti più personali di tutta l’organizzazione, non si può non segnalare il Sol Quair, un gruppo gospel del lecchese con a capo un eccentrico direttore. Ogni concerto dei Sol Quair costituisce un vero e proprio spettacolo, in cui il divertimento è assicurato per tutti.

    Per qualsiasi altra necessità che dovesse venire a sorgere durante l’organizzazione di un matrimonio, non bisogna farsi prendere dal panico né rinunciare in partenza. I wedding planner esistono apposta per aiutare gli sposi e venire incontro a qualsiasi loro esigenza e bisogno.

    580

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI