Speciale Natale

McLaren P1, il concept della nuova supercar al Salone di Parigi

McLaren P1, il concept della nuova supercar al Salone di Parigi

Al Salone di Parigi McLaren Automotive svelerà a concept car P1, erede ideale della F1 del 1993, destinata, nelle intenzioni dell'azienda, a essere "migliore auto al mondo da guidare su strada e in pista"

da in Accessori, Salone di Parigi 2016
Ultimo aggiornamento:

    McLaren P1 1

    Grande attesa per gli appassionati dei bolidi di lusso per il Salone di Parigi che prenderà il via il prossimo 29 settembre fino al 14 ottobre. McLaren Automotive ha infatti scelto l’appuntamento parigino per svelare la sua nuova creazione, la P1, nuova supercar che raccoglierà l’eredità della F1 del 1993. La casa automobilistica ha svelato le prime immagini, accompagnate da uno scarno comunicato stampa in cui non vengono svelati dettagli tecnici, ma viene chiarito l’intento dei costruttori: realizzare la “migliore auto al mondo da guidare su strada e in pista”.

    McLaren P1 2

    L’appuntamento parigino è molto atteso dagli amanti delle auto sportive di lusso e dei motori in generale: nella capitale francese, tra le altre, verrà presentata anche la Jaguar F-Type, la nuova sportiva a due posti della casa automobilistica.

    Un ritorno per la casa inglese al mercato delle sportive di lusso, così come per la stessa McLaren e il concept della P1.

    Nessuno dettaglio tecnico è stato svelato a eccezione della dichiarazione da parte della casa costruttrice di aver raggiunto lo stesso livello della 12C Spider (velocità massima di 328 km/h e la capacità di passare da 0 a 100 km/h in appena 3,1 secondi).

    Stando alle parole di Ron Dennis, presidente di McLaren Automotive, la vettura è l’erede della F1, inserendosi nel mercato delle berlinette ad alte prestazioni come “la migliore”. La vettura entrerà in produzione il prossimo anno e, se non ci saranno intoppi, le prime auto saranno consegnate nel 2014.

    Le immagini mostrano una vettura dal grande impatto visivo con un design frutto degli studi aerodinamici in modo da garantire alte prestazioni, oltre alla creatività nel modellare le forme soprattutto nella parte della griglia posteriore.

    McLaren P1 3

    La P1 “sarà il risultato di 50 anni di esperienza nelle competizioni e nella produzione di auto stradali”. Non solo, visto che lo stesso Dennis ha chiarito che la nuova supercar vuole porsi come punto di riferimento per il mercato delle sportive super prestazionali, come già successe nel 1993 con la F1.

    Negli obiettivi dell’Azienda non c’è necessariamente l’auto con la velocità massima più alta in assoluto, quanto invece la realizzazione della vettura stradale in produzione che sia la più rapida e di maggiore soddisfazione nella guida su circuito”, dicono dalla casa produttrice.

    Quello che è certo è che sarà la diretta concorrente dei modelli più prestazionali di Ferrari e Lamborghini: bisognerà attendere per capire le mosse dei due colossi made in Italy.

    488

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriSalone di Parigi 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI