Michael Jackson, mobili di lusso presto all’asta

Verranno venduti all’asta alcuni pezzi d’arredamento che Michael Jackson aveva commissione ad un produttore italiano per la sua casa londinese

da , il

    Il defunto re del pop, Michael Jackson, tra le varie cose era abbastanza noto anche per il suo bizzarro stile che lo avevano spinto a collezionare degli oggetti d’arte assolutamente unici e particolari.

    A quanto pare Jacko aveva commissionato ad un produttore italiano di mobili una serie di complementi d’arredo destinati alla sua residenza londinese nel quale avrebbe vissuto durante il tour “This Is It”. Ma purtroppo le cose non sono proprio andate in questo modo, pare quindi che il produttore abbia restituito la cifra di 700.000 dollari a Katherine Jackson, e abbia deciso di mettere all’asta questi esclusivi pezzi che sono certa frutteranno esattamente come tutti gli altri cimeli legati al re del pop.

    Tra i pezzi che gli erano stati commissionati a Kenneth Bordewich un lussuoso divano intarsiato con pietre di onice,da 120.000 dollari, a quanto pare il pezzo preferito di Michael, un divano con cuscini in velluto rosso per la camera da letto, non poteva inoltre manca una scrivania da re in stile Luigi XIV, che comprende anche uno scomparto segreto.

    Tra i pezzi diverse sedie decorate con metalli e pietre preziose, peccato che Michael non abbia avuto tempo e modo di godersele.

    Foto tratte da TMZ

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati