Michael Jackson, un profumo dal suo DNA

My DNA Fragrance ha lanciato sul mercato un profumo realizzato a partire dal DNA di Michael Jackson che è stato da alcune ciocche di capelli in possesso di un noto collezionista di capelli di celebrità

da , il

    Arriva sul mercato il profumo di Michael Jackson, ma non si tratta di quello che lui usava o di una fragranza al quale stava lavorando prima di morire, di qualcosa a mio parere macabro: un altro modo per far soldi sulla morte del Re del Pop.

    Si tratta di un profumo realizzato a partire dal DNA di Michael Jackson, messo in vendita da My DNA Fragrance, azienda che utilizza capelli per estrarre il DNA da utilizzare per la creazione di costose fragranze.

    Ma come sono finiti tra le mani di questa azienda le ciocche di capelli di Michael Jackson? Molto semplice, un collezionista, John Reznikoff, che vanta la più vasta raccolta di capelli, aveva tra i suoi trofei anche alcune ciocche di Michael Jackson, e così le ha venduto a My DNA Fragrance che le ha utilizzate per farne un profumo.

    Al momento pare che il più venduto sia quello di Elvis Presley, ma sono certa che nel giro di pochi mesi Michael Jackson batterà certamente questo record.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati