Milano nuova meta dei vip: casa di lusso per Robert Downey jr, ma c’è anche Donald Trump

Milano nuova meta dei vip: casa di lusso per Robert Downey jr, ma c’è anche Donald Trump

Milano nuova meta dei vip: qui il celebre attore Robert Downey jr ha appena acquistato un attico in pieno centro, prime offerte da parte di Donald Trump per l'acquisto di Casa Damiani

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Robert Downey Jr3

    Crisi o non crisi, il fascino dell’Italia non si discute. Oltre alle mete più note, prese d’assalto da vip di tutto il mondo in questi periodi estivi, ora è Milano a essere al centro dell’attenzione. La notizia infatti, data da Il Giorno, è che l’attore di Hollywood Robert Downey jr ha acquistato una casa extralusso nel capoluogo milanese. La star del grande schermo non sarebbe il solo ad aver ceduto al fascino di Milano: anche Donald Trump sta cercando di mettere le mani su uno dei palazzi più belli e ambiti, Casa Damiani.

    L’attrattiva di Milano è facile da capire, anche per chi non ha mai visitato le bellezze della città: il glamour della moda, il fascino dei monumenti, boutique, ristoranti e locali di lusso, eventi, bellezze architettoniche premiate nel mondo.

    Milano non è solo il Duomo (anche se basterebbe solo questo a darle il lustro che merita): ci sono alcune zone che sono a tutti gli effetti al pari di altre città forse più note per il lusso e che, come Londra, sembrano una vera calamita per i ricchi e famosi.

    Qui Robert Downey jr ha deciso di acquistare la sua nuova casa, anche se i dettagli che si hanno al momento sono solo indicativi della zona scelta dall’attore. Le prime indiscrezioni parlano infatti di un attico da 400 mq in piazza San Babila, dietro al Duomo, ma potrebbe essere una “falsa pista” per garantire la massima privacy alla star.

    Stando a quanto riportato dai media milanesi, si tratta di un attico praticamente affacciato sulle guglie del Duomo: dall’esterno si nota una serie di terrazze coperte da una ricca vegetazione. Dalle notizie che si hanno al momento, la casa potrebbe essere quella di un noto commerciante di stoffe e tessuti, ma conferme su quale sia l’immobile scelto non ce ne sono.

    Quello che è certo è che l’attore ha cercato per molto tempo una casa a Milano e ora l’ha trovata. Come dicevamo però non è il solo.

    Anche Donald Trump, il celeberrimo miliardario, sta cercando un pied-à-terre milanese: trattandosi di uno degli uomini più ricchi al mondo, la scelta è caduta su Casa Damiani, lo storico palazzo ottocentesco sito in Corso Magenta a Milano, dove ha sede la maison di alta gioielleria e che ha un valore di circa 20 milioni di euro

    Il magnate avrebbe fatto un’offerta per l’acquisto dell’immobile, respinta dai gioiellieri, ma, secondo gli esperti del mercato immobiliare di lusso, è più che probabile che Trump insisterà a breve.

    Insomma, anche Milano si prepara a diventare la nuova meta dei vip, alla ricerca di uno stile di vita lussuoso ed esclusivo, ma sempre made in Italy.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI