Milano, saccheggiavano auto di lusso in Via Montenapoleone

Milano, saccheggiavano auto di lusso in Via Montenapoleone

A Milano i furti in auto diventano una questione di tecnologia, tramite uno speciale congegno le auto di lusso rimanevano aperte e i ladri non dovevano neppure forzare le portiere

da in Auto Di Lusso, Curiosità, Milano, news
Ultimo aggiornamento:

    A Milano i furti nelle auto di lusso diventano una questione super tecnologica, i ladri utilizzavano infatti degli speciali congegni per aprire le portiere della macchine senza neppure forzarle.

    In via Montenapoleone mentre la gente si gode qualche ora di shopping i ladruncoli svaligiavano le loro auto di lusso e al loro ritorno i proprietari non trovavano nessun segno d’effrazione. Nessun mistero soltanto tecnologia.

    Marco Lopopolo e Salvatore Cassano, sono i due uomini sorpresi dalla polizia di Milano sorpresi mentre portavano dall’auto i bagagli di due turisti spagnoli. I due hanno utilizzato uno speciale congegno che entrava in funzione prima che le vittime del furto azionassero la chiave elettronica per chiudere l’auto, a quel punto il segnale veniva intercettato e le auto rimanevano aperte.

    Sono almeno una quarantina i colpi messi a segno proprio ne quadrilatero della moda ma finalmente i ladri sono stati beccati e messi nel sacco. Negli appartamenti dei due è stata trovata dalla polizia la refurtiva dei colpi, quindi macchine fotografiche, cellulari, computer.

    198

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Di LussoCuriositàMilanonews
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI