NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Moda: una borsa Lancel per Brigitte Bardot

Moda: una borsa Lancel per Brigitte Bardot

Lancel dedica una borsa al mito di Brigitte Bardot

da in Borse di Lusso, Boutique di lusso, Moda, Parigi, Personaggi, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Lancel fa un tuffo indietro nel passato ai giorni di gloria dell’icona francese Brigitte Bardot con il lancio della borsa Le Brigitte Bardot. Tutte le finestre della boutique Lancel sugli Champs Elysees sono state adornate con le foto in bianco e nero della bellissima BB. Sexy, bionda, spensierata, la “donna-bambina” conquistò nel 1950 Saint Tropez sino a diventare famosa in tutto il mondo. Come Birkin, Kelly e Adjani, anche la Bardot avra’ una borsa che porta il suo nome. A disegnarla, per la Lancel, e’ lo stilista Borghi.

    La borsa e’ stata conformata al carattere e al fisico dell’icona del cinema francese degli anni ’60: il manico ricorda la fascetta nera che portava in testa,il laccio che la stringe rimanda alla cintura e le sue curve e il suo sex appeal sono stati usati per disegnare anche il corpo della borsa, la tasca esterna vuole riprodurre il suo decollete’.

    La Brigitte Bardot bag è una borsa eco-friendly, green al 100% con le sue fibre naturali. La stessa Brigitte, conosciuta per essere una convinta attivista per i diritti degli animali, ha partecipato alla progettazione della borsa.

    Brigitte Anne Marie Bardot (Parigi, 28 settembre 1934), ora ritirata dalle scene, è stata un’attrice, modella e cantante francese. Figlia dell’industriale Louis “Pilou” Bardot e di Anne-Marie Mucel, è anche nota come B.B. (“Bri-Bri” da bambina) ed è considerata un’icona sexy a partire dagli anni cinquanta.

    Negli anni settanta la Bardot si è affermata come attivista dei diritti degli animali.

    Nel corso degli anni novanta le sue controverse opinioni politiche su temi quali l’immigrazione, l’Islam e l’omosessualità hanno cambiato l’immagine popolare che aveva in passato.

    Ora anche una borsa ricorderà per sempre la sua bellezza e il suo mito, immutato.

    foto tratte da ipreferparis.com
    foto tratte da itusozluk.com

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse di LussoBoutique di lussoModaParigiPersonaggiPrimo Piano
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI