Mosca si riconferma la città con più miliardari al mondo

Mosca si riconferma la città con più miliardari al mondo

Nuovo record per Mosca che dai dati diffusi da BillionairesBunker

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    mosca miliardari new

    Nuovo successo per Mosca che si conferma la città con il più alto numero di miliardari residenti. Secondo il nuovo dato diffuso da BillionairesBunker.com la capitale russa ospita 79 miliardari nel suo territorio a fronte dei 32 che qui abitavano lo scorso anno. L’espansione della città in questa direzione potrebbe non fermarsi: sarebbero molti infatti i miliardari residenti in altre zone del paese che stanno guardando a Mosca come la loro residenza fissa. Il boom, secondo i media, è dovuto in particolare all’ascesa dei giovani miliardari che hanno fatto la loro fortuna investendo nel web.

    Se la Cina si conferma anche nei nuovi dati come la vera frontiera della ricchezza, registrando la più rapida crescita di miliardari a livello assoluto, Mosca è diventata la sede prediletta dei più ricchi.

    Il dato è ancora più impressionante se paragonato al primato già stabilito dalla città lo scorso anno secondo i calcoli di Forbes.

    Il 2012 ha visto una vera e propria espansione in questo senso. A guidare la classifica è Vladimir Lisin, proprietario del gruppo Novolipetsk Iron & Steel, con un patrimonio di 24 miliardi di dollari, seguito da Aleksey Mordashov, a capo della Severstal, con 18,5 miliardi.

    Chiude il podio Mikhail Prokhorov, presidente della compagnia Onexim, terzo a 18 miliardi di dollari.

    Mosca però potrebbe veder crescere il numero di ultraricchi se altri miliardari del paese decidessero di trasferirsi nella capitale dove già risiede più di un quarto di tutti i miliardari d’Europa, calcolati in 300 nel Vecchio Continente

    A dare l’impulso a questa speciale classifica è stato il numero sempre più alto di uomini d’affari che hanno trovato successo e soldi grazie alle comunicazioni, ai servizi e a internet.

    Molti coloro che hanno investito per esempio su Facebook, prima dello sbarco in borsa che, dopo un primo momento di euforia che aveva reso ricche molte persone, ora si trova in una situazione di stallo.

    Tra questi merita una citazione Maxim Nogotkov, fondatore dello Svyaznoy Group, operante nel campo delle comunicazioni, e della Svyaznoy Bank: per lui a solo 35 anni il tredicesimo posto nella classifica dei giovani miliardari.

    Per la Russia, e in particolare Mosca, i numeri potrebbero però salire ancora più rapidamente visto che sono tanti gli uomini (meno le donne) che hanno fatto la loro fortuna non solo con il gas e il petrolio.

    Con i dati di crescita che stanno avendo i settori delle comunicazioni e dei servizi è possibile che il numero di miliardari cresca e non solo a Mosca: d’altra parte si tratta degli stessi settori che hanno fatto la fortuna di Carlos Slim, l’uomo più ricco al mondo.

    482

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI